Naturhouse, Forlì vince e accende la lotta salvezza

Naturhouse, Forlì vince e accende la lotta salvezza

Commenta per primo!

segna subito 4 bombe dalla distanza e i padroni di casa rispondo con un frizzante Boyette; Poletti domina Kotti sotto canestro ma le squadre rimangono vicine per le troppe palle perse di Forlì, il quarto si conclude 25-31. Nel secondo quarto Ferrara preme sull’acceleratore con capitan Farabello scatenato dalla distanza, gli ospiti soffrono la zona di coach Martelossi e si affidano soprettutto ad invenzioni di Goldwire e Nardi; i padroni di casa comunque hanno il demerito di non azzannare la partita e si va al riposo sul 52-47. Al ritorno dalla pausa lunga Forlì si trasforma e mette a segno un importante break di 12-0 propiziato da uno stratosferico Poletti che spazza via Kotti e Canavesi; a Ferrara servono  ben 4 minuti per muovere il proprio punteggio ma gli ospito mantengono il controllo grazie alle geometrie di Nardi e il quarto termina 68-77. Si arriva all’ultima frazione e Ferrara non molla trascinata da Farabello e Ndoja si porta sul -1 (80-81), Goldwire allunga (80-87) ma ancora i due “oriundi” ospiti rispondono (87-88); Hoover a 7′ dalla fine ha la possibilità di portare in vantaggio gli estensi ma fa 2/3 dalla lunetta e Forlì vince grazie ai liberi (contestati) di Goldwire nel finale. Vittoria complessivamente meritata per gli ospiti che ora si potranno giocare la salvezza grazie ad un dominante Poletti( MVP con 30 pti+15 rim e 46 di valutazione) e all’affidabile Nardi (21 pti e 3 assist), male invece il fischiatissimo ex Borsato (-5 val). Ferrara ora si ritrova invischiata nella bagarre per non retrocedere ma almeno mantiene il vantaggio della differenza canestri su Forlì, per i padroni di casa bene Farabello ( 14 pti + 5 assist) e Boyette ( 22 pti), male invece Kotti e Canavesi che permettono di tutto a Poletti  oltre ad un Hoover molto fumoso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy