Leonis, la rimonta non si chiude. Casale vince col brivido

Leonis, la rimonta non si chiude. Casale vince col brivido

Casale sorpassa nei quarti centrali trovando anche il +17, la Leonis rimonta nell’ultimo quarto ma si arrende negli ultimi possessi.

di Gabriele Leslie Giudice

Casale sorpassa nei quarti centrali trovando anche il +17, la Leonis rimonta nell’ultimo quarto ma si arrende negli ultimi possessi.

LEONIS ROMA 107-109 NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO (28-23, 26-37, 21-32, 32-17)

Avvio caratterizzato da equilibrio e ritmi subito alti, con Bushati – 8 punti dei primi 13 di squadra – a prendere per mano i suoi, avanti di un possesso (17-15) sulla terza tripla dell’ex Brescia. I padroni di casa continuano a spingere trovando il massimo vantaggio (24-17) con i liberi di Loschi, a cui Battistini e Pinkins rispondono tenendo a contatto Casale (28-23). 5 punti di Loschi spingono ancora avanti la Leonis, che subisce Pepper, a bersaglio con la tripla del 34-30, ma tiene invariate le distanze con le triple di Bushati (la 4°) e di Infante (42-36). Casale si rimette a lavoro e con un minibreak di 6-0 torna a -1, trovando anche il sorpasso con la seconda tripla di Denegri (48-50). La Leonis ricuce sfruttando il buon momento offensivo di Fall ma Pepper torna a farle del male con la tripla che significa Casale a +6 all’intervallo (54-60). 5 punti di Pepper e la realizzazione dell’ex Cesana portano Casale al primo vantaggio in doppia cifra (58-69), gli risponde Loschi ma la grande serata balistica di Casale continua nel suo corso, alimentata dalle triple di Pepper e Denegri (62-75). Con Bushati la Leonis rientra a -10 (71-81), ma subisce ancora 2 triple (stavolta di Musso) che la ricacciano a -13 (74-87) con Casale che ha già mandato a bersaglio 13 triple su 26 tentativi. Nei primi minuti dell’ultimo quarto la Leonis, guidata da 2 triple di Loschi e una di Infante, piazza il break (14-4) che può riaprire la partita (89-94). Nel finale Pepper dà il +4 a Casale, Loschi colpisce ma Musso gli risponde immediatamente, firmando il finale di 107-109.

LEONIS ROMA: Fall 22, Ragusa, Rocchi, Fanti 12, Infante 8, Loschi 34, Bonessio 3, Piazza ne, Jones ne, Torresani, Hollis ne, Bushati 28. All. Nunzi

NOVIPIU’ CASALE: Musso 20, Valentini 2, Cesana 8, Pepper 26, Denegri 14, Battistini 8, Martinoni ne, Pinkins 20, Cattapan 11, Giovara ne, Italiano. All. Ferrari

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy