Pistoia soffre. Casale lotta, ma gara 1 è della GTG

Pistoia soffre. Casale lotta, ma gara 1 è della GTG

Commenta per primo!

In un PalaCarrara stracolmo la GTG si aggiudica una gara 1 combattuta e intensa. Agli ospiti non sono bastati un gran Ware e tanta caparbietà, utile a mantenere i piemontesi di rimanere in partita ma non a cambiarne l’inerzia. La Novipiù, troppo dipendente dai sui colored sia in fase di impostazione che di realizzazione, non ha retto ad una GTG, che sebbene non abbia avuto la prontezza di sferrare il colpo di grazia, ha dimostrato a tratti una certa superiorità e multiple risorse offensive.

Starting five tipico di Casale mentre, sulla sponda biancorossa, Saccaggi parte titolare con Meini tenuto inizialmente a riposo.

Palla a due. Green apre le danze seguito dal botta e risposta di Hicks e Ware dalla lunga distanza (3-5). Inizio equilibrato, la partita si indirizza subito sui binari di un acceso testa a testa (12-12 dopo 5′). Hicks prova a scavare il solco per i toscani con otto punti filati, ma Ware riesce a non far allungare i toscani (20-16). Squadre già in bonus il punteggio si smuove dalla lunetta, Pistoia non sfrutta il doppio rimbalzo offensivo, Casale ne approfitta segnando in contropiede (27-22). Nel finale Toppo realizza un solo libero chiudendo il quarto portando i suoi a +6. (28-22)

Secondo periodo. Si ricomincia con il freno a mano tirato. Nessun canestro per due minuti, poi Rullo ha un impatto positivo nel match con cinque punti consecutivi (33-24). Il solito Ware guida il controbreak ospite (0-4) ma è ancora Rullo, autore di tutti i canestri biancorossi in avvio di secondo quarto, che frena la rimonta Novipiù (38-30). Il finale è però tutto di marca casalese, Malaventura e Ware bombardano il canestro sia da fuori che dalla media distanza. I toscani riescono solo in parte a tamponare la riscossa ospite, che tornano negli spogliatoi in vantaggio, dopo aver cambiato l’inerzia del match (46-48).

Terzo periodo. Graves impatta subito e la tripla di Saccaggi che riporta Pistoia in vantaggio (51-48). Butkevicius ben imbeccato per due volte sotto canestro limita i danni, i colored casalesi creano i break e sorpassano i padroni di casa (56-55). Hicks ripete la fiammata del primo quarto e crea da solo un 5-0 fondamentale per la GTG. Pistoia non riesce però ad allungare, Casale si affida ai singoli per rientrare, non sfruttando però al meglio un antisportivo. Segue qualche minuto di equilibrio, poi è il nuovo ingresso di Rullo che con quattro punti filati da una piccola scossa al match (68-60). Ma non è ancora l’allungo buono per i toscani, Green accorcia sul finale di tempino, la Novipiù riesce a restare incollata alla partita pur non brillando (68-62).

Quarto periodo. Il minimo vantaggio dei toscani sfuma subito, Ware, Green e Antonelli riportano il match in parità (68-68). Pistoia però non accusa il colpo, ritrovando subito la lucidità e piazzando il controbreak, che la riporta in acque un minimo più tranquille (74-68). Ora le squadre si rispondono a tono, l’equilibrio giova a Pistoia che lascia scorrere il cronometro mentre la Novipiù perde energie e vede complicarsi la situazione falli. La GTG riesce a gestire al meglio gli ultimi due minuti grazie ad un Graves infallibile sia dal campo che dalla lunetta.(80-73) l’ultimo sussulto di Casale arriva dalla distanza con Pierich (82-76), la Baraonda biancorossa sta però già festeggiando la meritata vittoria in attesa di martedì.

GTG Pistoia – Novipiù Casale: 82-76 (28-22, 18-26, 22-14, 14-14)

GTG Pistoia: Meini 4, Saccaggi 4, Cortese 5, Toppo 5, Borra, Galanda 2, Rullo 14, Graves 21, Grillini, Hicks 22, Fajardo 5

Novipiù Casale: Malaventura 14, Green 13, Antonelli 2, Butkevicius 6, Pierich 5, Giovara, Monaldi, Martinoni 5, Ferrero 2, Ware 29

Fotogallery a cura di Marta Colombo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy