QF G1- Capo d’Orlando si impone su Biella in gara uno

QF G1- Capo d’Orlando si impone su Biella in gara uno

la squadra di Coach Sodini esce trionfante da Gara-1 contro l’Edilnol Biella per 90-72

di Giuseppe Crivillaro

Ottima prestazione per Capo d’Orlando che fa sua Gara-1 dei quarti di finale Playoff contro la Pallacanestro Biella, per 90-72. Dopo un inizio incerto la squadra di coach Sodini inizia a trovare il fondo della retina e riesce a chiudere in vantaggio il primo periodo (20-16). L’Orlandina impone il proprio gioco, con Biella che è costretta ad inseguire ed a rispondere colpo su colpo per rimanere attaccata al match.  Ma Capo d’Orlando, trascinata da un monumentale Parks (autore di 28 punti) prende il largo, con gli avversari che non fanno altro che limitare i danni. I ragazzi di coach Carrea, però, hanno una reazione d’orgoglio sul finire del 3° periodo, ma i ragazzi di coach Sodini sono bravi a ricacciare indietro gli avversari; l’ultimo periodo è già garbage-time con le due squadra che hanno già la testa a Gara-2.

MVP Basketinside: Jordan Parks (28 punti, 8/14 da 2, 3/5 da 3, 27 di valutazione)

CRONACA

1°Quarto: Inizia con molta aggressività Gara-1 dei Quarti di Finale tra Capo d’Orlando Biella; con la squadra ospite che al 3’ prova il primo allungo con Harrell (6-10). Ma è pronta la risposta dell’Orlandina, con Trapani e Parks che due minuti più tardi si portano sotto di un solo possesso (10-12). Triche, Bellan e Mobio in schiacciata issano Capo d’Orlando e la portano al primo vantaggio (17-16 al 9’); è il giovane Galipò a chiudere il primo periodo con una tripla ai danni di una Biella inerme da qualche minuto, sul 20-16.
2° Quarto: Triche e Bruttini riprendono subito il filo del discorso in avvio di secondo quarto, ma Wheatle e compagni interrompono il digiuno e ricominciano a macinare canestri. Bellan, però, continua ad avere precisone dalla lunga distanza e al 13’ porta la squadra di coach Soldini sul +10 (31-21). Harell e Antoutti provano a scuotere i suoi, ma Capo d’Orlando rimane in controllo rispondendo colpo su colpo con un Parks in grande spolvero, così al 18’ è 45-32. Saccaggi e Pollone provano ad accorciare, ma all’intervallo lungo è avanti la Benfapp: 47-35.
3°Quarto: Harrell dalla lunga distanza apre il secondo tempo, ma è immediatamente il solito Parks inchiodare il 49-38 al 22’. Trapani realizza 4 punti in fila, trovando il massimo vantaggio per Capo d’Orlando fino a questo punto (53-38) e coach Carrea chiama immediatamente minuto. Sims tiene l’Edilnol in partita, ma Triche continua a dispensare perle per i compagni e l’Orlandina trova il 61-44 al 25’. Wheatle rosicchia punti alla Benfapp, ma Parks continua ad essere un fattore per Capo d’Orlando e un vero e proprio rebus per Biella e con una tripla trova il 66-49 al 27’. Sims e Antonutti approfittano delle disattenzioni dei siciliani e si riportano sul -9 (66-57 al 29’); ma Mei dalla lunga distanza chiude il terzo periodo sul 69-57.
4°Quarto: Riapre subito le danze Triche, che mette a segno la prima tripla della sua partita. Biella continua ad avere difficoltà a trovare il fondo della retina con Capo d’Orlando che stringe le maglie in difesa, come testimoniano le 2 stoppate consecutive di Bellan. Harrell e Sims, con una poderosa schiacciata, ritrovano la via del canestro, così al 34’ è 78-61. Saccaggi, Wheatle e Harrell tentano ancora di accorciare ma a 3’ dalla fine scorrono già i titoli di coda su Gara-1 che vede Capo d’Orlando imporsi su Biella per 90-72.

Benfapp Capo d’Orlando – Edilnol Pallacanestro Biella 90-72 (20-16, 27-19, 22-22, 21-15)

Benfapp Capo d’Orlando: Jordan Parks 28 (8/14, 3/5), Brandon Triche 17 (4/8, 1/6), Joe Trapani 12 (4/5, 0/6), Davide Bruttini 10 (3/4, 0/0), Simone Bellan 10 (2/3, 2/3), Nicola Mei 5 (0/0, 1/3), Yantchoue joseph Mobio 4 (2/4, 0/0), Giancarlo Galipó 3 (0/0, 1/1), Matteo Lagana 1 (0/2, 0/3), Lorenzo Neri 0 (0/0, 0/0), Marco Murabito 0 (0/0, 0/0), Andrea Donda 0 (0/0, 0/0)
Edilnol Pallacanestro Biella: K.t. Harrell 18 (6/9, 2/5), Deshawn Sims 15 (7/15, 0/1), Carl Wheatle 13 (5/7, 0/1), Lorenzo Saccaggi 11 (4/8, 0/1), Michele Antonutti 8 (1/4, 1/2), Obinna Nwokoye 6 (3/4, 0/0), Matteo Pollone 1 (0/1, 0/0), Federico Massone 0 (0/3, 0/1), Gustavo Savio 0 (0/0, 0/0), Albano Chiarastella 0 (0/0, 0/0)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy