QF G2 – Al PalaSikeliArchivi non si vince, Biella battuta anche in Gara-2

QF G2 – Al PalaSikeliArchivi non si vince, Biella battuta anche in Gara-2

Si prende anche gara-2 la squadra di coach Sodini che batte Biella per 85-75

di Giuseppe Crivillaro

Si prende anche Gara-2 la Benfapp Capo d’Orlando, che con una prestazione molto solida batte Biella per 85-75. Come in gara-1 è la squadra di coach Carrea ad approcciare meglio al match, ma la squadra di coach Sodini ci mette poco ad entrare in partita e al 5′ trova il primo vantaggio (11-9); l’ Edilnol non vuole però darsi per vinta, ma la Benfapp con un 9/12 dalla lunga distanza prende il largo al riposo lungo (50-34). I ragazzi di coach Sodini allungano ancora nel terzo periodo, ma i piemontesi capeggiati da Sims e Antonutti, con pazienza mettono in piedi la rimonta fino al -9 (74-65 al 35′); poi Trapani, con importantissime giocate in attacco ed in difesa spegne gli entusiasmi della Pallacanestro Biella, che è costretta a cedere anche Gara-2.

Quintetto Capo:
 Bruttini, Trapani, Bellan, Parks, Triche
Quintetto Biella: Wheatle, Sims, Saccaggi,  Nwokoye, Harrell

CRONACA

1° Quarto: Harrell e due volte Sims, Biella parte subito forte centrando il 2-7 al 2’. Capo d’Orlando è un diesel e con Trapani (5), Bruttini e Bellan riesce a trovare il primo vantaggio del match al 5’ (11-9). La difesa dei Paladini è serratissima e Parks in attacco finalizza la palla recuperata issando i padroni di casa il 14-9; Wheatle, Harrell e la tripla di Antonutti riportano Biella al -1 (16-15 al 8’). Triche da un lato e Antonutti dall’altro chiudo il primo periodo sul 18-17.
2° Quarto: Laganà dai 6.75 e Trapani in alley-oop aprono il secondo quarto esaltando il PalaSikeliArchivi, Pollone però accorcia subito con la tripla. Bellan e Bruttini martellano ancora dall’arco per Benfapp, che inerme subisce un parziale di 10-3 (29-20 al 13’), costringendo coach Carrea al time-out. Al ritorno sul parquet Biella catechizzata dal suo allenatore va al contro-break (6-0) riportandosi sotto di un possesso pieno (29-26). Laganà e Mei, entrambe dalla lunga distanza, tolgono le castagne dal fuoco per coach Sodini e riportano l’Orlandina sul +9 (37-28 al 17’).  La difesa a zona orchestrata da coach Sodini fa perde qualche palla di troppo ai piemontesi che non riescono ad andare agevolmente a canestro; mentre dall’altro lato è festival del canestro: Capo d’Orlando segna in ogni modo e con Mei (3/3 dall’arco nel quarto) va al riposo lungo sul 50-34.
3° Quarto: Triche con 5 punti consecutivi contiene Biella, che prova a ripartire forte con Sims, Saccaggi e Harrell e su porta sul 55-41 al 23’. Due falli antisportivi fischiati prima a Saccaggi e poi a Pollone aiutano la squadra di coach Sodini a prendere nuovamente il largo sul +19 (60-41 al 25’). Antonutti di fisico prova a riportare Biella a contatto, ma le due triple di Triche e Mobio esaltano tutto il pubblico facendo segnare al tabellone luminoso il massimo vantaggio per la Benfapp (66-45). Sims, ben spalleggiato da Antonutti, prova a tenere i suoi appesi al match riportandoli al -12 di fino terzo periodo (68-56).
4° Quarto: Riprende con grande agonismo l’ultimo periodo con le due formazioni vanno a segno da una parte e dall’altra; ma due importantissime giocate difensive di Mei ed il canestro di Trapani permettono alla Benfapp di rimanere saldamente al comando sul +14 (74-60 al 33’). Sims e Saccaggi però, in un amen, inverto l’inerzia e riportano l’Edilnol sotto la doppia cifra di svantaggio (74-65 al 35’), costringendo Sodini a fermare il gioco. Al rientro sul parquet Trapani fa ancora la voce grossa sia in attacco che in difesa, così l’Orlandina trova il +12 (79-69 al 37’) e con Parks e Triche finisce definitivamente Biella che deve arrendersi per 85-75.

MVP Basketinside.com: Joseph Trapani (18 punti, 4/11 da 2, 2/3 da 3, 22 di valutazione)

Benfapp Capo d’Orlando – Edilnol Pallacanestro Biella 85-75 (18-17, 32-17, 18-22, 17-19)

Benfapp Capo d’Orlando: Joe Trapani 18 (4/11, 2/3), Brandon Triche 15 (1/4, 3/6), Jordan Parks 12 (3/10, 0/1), Davide Bruttini 9 (3/9, 0/0), Nicola Mei 9 (0/0, 3/5), Matteo Lagana 8 (0/0, 2/4), Simone Bellan 7 (2/5, 1/4), Yantchoue joseph Mobio 7 (2/5, 1/1), Marco Murabito 0 (0/0, 0/0), Andrea Donda 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Neri 0 (0/0, 0/0), Giancarlo Galipó 0 (0/0, 0/0)
Edilnol Pallacanestro Biella: Deshawn Sims 25 (11/14, 0/0), Lorenzo Saccaggi 15 (3/5, 3/6), K.t. Harrell 13 (4/8, 1/4), Michele Antonutti 12 (3/4, 1/3), Matteo Pollone 5 (1/3, 1/3), Carl Wheatle 3 (1/2, 0/1), Obinna Nwokoye 2 (1/1, 0/0), Federico Massone 0 (0/1, 0/2), Gustavo Savio 0 (0/0, 0/0), Albano Chiarastella 0 (0/0, 0/0)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy