Reggio si conferma “ammazza grandi “ ed espugna Barcellona

Reggio si conferma “ammazza grandi “ ed espugna Barcellona

Prima del fischio iniziale degli arbitri viene presentato il neo acquisto Wise e la societa igeana ha reso nota la propria adesione alla campagna “Joseph vuole vivere”, donando parte dell’incasso affinché il piccolo Joseph possa curarsi e continuare a vivere. 

Si parte subito a spron battuto da entrambe le parti e Barcellona già dopo 3 minuti e 40 mette a referto tutto il quintetto d’inizio partita, con Bucci chirurgico da 3 punti che conferma il suo ottimo stato di forma seguito da tutta la squadra. Bene anche Da Ros, che entrato dalla panca fa valere le sue capacità sotto canestro facendo punti e raccogliendo falli dai lunghi avversari che si aggrappano ad un monumentale Robinson(23 punti di cui 17 nei primi due quarti) e ai lunghi Valenti e Chiacig.Nel secondo quarto la Reggio passa a zona e Barcellona si fa recuperare in un amen un bottino che raggiungeva la doppia cifra. Si arriva così alla fine dei primi 2 quarti con una tripla a fil di sirena della Trenk che chiude il parziale sul 50 a 53 per gli ospiti.

Al rientro sul parquet l’Igea prova  recuperare con Crispin che porta i suoi sul 53 pari con una delle sue triple, ma alcune imprecisioni  dei locali fanno si che gli ospiti prendano il largo grazie ad un perfetto Bell e un Frassineti che nei momenti importanti riesce a mettere canestri che spostano  l’inerzia dalla parte reggiana.

La gara comincia a farsi nervosa e Crispin si prende un tecnico nel momento in cui Barcellona  stava provando a rientrare, ma i ragazzi di Pancotto non ci stannno a perdere e grazie ad una difesa più attenta su Robinson di Sorrentino, si arriva ad un finale palpitante dove però l’esperienza di Chiacig e un fischio a rimbalzo che manda su tutte le furie la panchina giallorossa, con conseguente fallo tecnico,  spegne le ultime speranze giallorosse. Finisce 98 – 95 per gli ospiti.

Onore a Reggio Emilia che ha dimostrato tutto il suo valore e onore anche ai giallorossi che non hanno mai mollato.

Reggio continua a sperare nella  salvezza che  una sconfitta avrebbe messo in serio pericolo mentre Barcellona dovrà vincere a Venezia per evitare brutte sorprese nella griglia playoff .

Barcellona :Crispin 16;Hicks 23;Bucci 15;Bonessio 2;Ghiacci 9;Da Ros 8;Achara 16;Sorrentino 6

Reggio Emilia :Bell 24;Robinson 23;Valenti 13;Frassineti 13;Slanina 10;Chiacig 15

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy