Reyer prevale a fatica su San Severo (86-79)

Reyer prevale a fatica su San Severo (86-79)

Commenta per primo!

La squadra di Bartocci, trascinata da Zanelli e Childress tocca anche il +9 in prossimità della fine del secondo quarto: ci pensano Young, il più frizzante dei suoi, e l’indomabile Clark a ricucire lo strappo prima dell’intervallo (36-40).
Nella ripresa con l’ingresso di Ceron la difesa reyerina appare più reattiva mandando in tilt l’attacco giallonero. Lo stesso giovane reyerino e Allegretti portano Venezia sul +8: sono Zanelli e soprattutto l’inarrestabile Dickens a riportare in parità la contesa al 30′ (58-58). Negli ultimi minuti è decisivo l’apporto di Bryan (10 pt + 14 rimb) oltre all’ormai consueta precisione dall’arco di Kee Kee Clark, autentico trascinatore di una squadra che, nonostante il primato, appare sempre confusa ed ancora in cerca degli equilibri migliori in vista dei playoff. San Severo dal canto suo, credendoci un po’ di più e con una maggiore lucidità in fase di costruzione (26 palle perse contro le 11 veneziane), avrebbe potuto portare a casa questa vittoria.

UMANA REYER VENEZIA 86-79 MAZZEO SAN SEVERO (20-25, 36-40, 58-58)

Umana Reyer Venezia: Clark 20, Allegretti 14, Causin, Slay 10, Di Giuliomaria 4, Meini 5, Stefanini ne, Young 19, Lechthaler ne, Maestrello, Ceron 4, Bryan 10. All. Mazzon

Mazzeo San Severo: Stefanov 6, Dickens 23, Chiarello, Ferri 9, Ciccone ne, Ferrero, Ianes 6, Sacco ne, Cota ne, Zanelli 16, Childress 19. All. Bartocci

Arbitri: Caroti, Beneduce, Paronelli.

Note: 3200 spettatori. Uscito per 5 falli: Chiarello (San Severo)

MVP BASKETINSIDE: Sylvere Bryan (Reyer Venezia)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy