Rimini, 1-0 e palla al centro

Rimini, 1-0 e palla al centro

Rimini piazza un parziale di 10 punti con difesa e contropiede.

Nel terzo quarto Cavina prova a cambiare le cose con al zona: Rimini s’imbriglia offensivamente, ma anche Veroli si pianta (11 punti segnati nel quarto). Il vantaggio dei padroni di casa rimane vicino ai 10 punti di vantaggio e quando Roderick mette una bomba senza ritmo si capisce che la partita sta andando verso i padroni di casa. &1 -46, 15 punti di svantaggio sembrano troppi per la Veroli vista in campo

Nel quarto periodo Rimini arriva sul +20 ed è garbage time, con ampio spazio ai panchinari per entrambe le squadre.

1 – 0 Rimini e ci si rivede domenica sera al 105.

Un po’ di numeri…

Il dato che colpisce a fine partita è la valutazione: 98 – 48 per Rimini.

In effetti, Veroli scivola, lentamente ed inesorabilmente fuori partita.

I giocatori

Vukcevic e Roderick. 2 esterni diversi per gioco ed attitudine, 2 esterni che fanno male a Veroli che non riesce a difenderli.

Veroli offensivamente si riduce spesso e volentieri al solo Jarrius Jackson ed è troppo poco per sfidare una difesa super organizzata come quella di Rimini.

Pagelle

Voto 87 e lode a Carlton Myers. Voto alla carriera del miglior cestista riminese.

Veroli

Penn 4. 33 minuti di sofferenza sulla pressione di Piazza e Tomassini; non entra mai in ritmo offensivo né mette in ritmo i compagni. Percentuali di tiro da venerdì 13: 3/13 dal campo!

Jackson 6. Per lunghi tratti l’attacco verolano è solo lui. Segna che è un piacere, ma è troppo solo. In difesa soffre insieme ai compagni.

Rosselli 5. Affoga.

Gatto 5+. Mette 10 punti e raccoglie 6 rimbalzi. Incide solo nel primo quarto, poi si fa di nebbia.

Brkic 4,7. Fa cifre con rimbalzi (10) e stoppate (5), ma sembra abulico ed in realtà non incide mai, inoltre incappa in una serata gelida al tiro: 2/9 dal campo, ¼ dalla linea della carità.

Rullo 5. 11 minuti come play di riserva, ma senza verve.

Binetti 5+. 7 minuti ad aiutare il play, forse il meno peggio del gruppo.

Iannone s.v.. 3 minuti ed una bomba a partita già scappata.

Rossetti 5,5. Ci mette energia venendo dalla panchina, ci mette anche 5 punti, ma non incide sull’inerzia del match.

Iannilli 5+. Buono il primo impatto nel primo quarto, quando rientra a partita avanzata deve soffrire insieme ai compagni di reparto.

Fontana e Kavaliauskas n.e..

All. Cavina 5. Ha una panchina lunga, ma in realtà le alternative ai titolari non sembrano esserci. Per una prima partita di playoff la prestazione difensiva è insufficiente a livello di intensità.

Rimini

Piazza 7-. A volte confusionario in regia, da 3 non la mette mai, ma difensivamente fa a pezzi Penn.

Roderick 7+. Alterna giocate irreali alla Dr. J ad ingenuità paurose. Ci mette grinta in difesa, segna con continuità in attacco (17) ed aiuta a rimbalzo (7).

Vukcevic 8-. Sbaglia 2 rimesse, ma per il resto disegna basket irreale. Le sue penetrazioni al rallentatore e la sua capacità di scaricare la palla sono sublimi, come quella di creare seprazione rispetto agli avversari che lo marcano. MVP.

Filloy 7. Anche se concede una decina di centimetri a tutti gli avversari nel ruolo, porta a casa 12 rimbalzi, difende da marpione contro giocatori più alti di lui.

Lollis 7.  15 punti + 8 rimbalzi in soli 25 minuti. Peccato che le percentuali ai liberi siano rivedibili.

Tomassini 6+. In precarie condizioni fisiche spreme 10 minuti di grinta, ma commette troppi falli troppo in fretta.

Gasperin s.v.. 1 minuto di gloria anche per lui.

Gurini 6-. Ci mette grinta e difesa, ma non segna mai.

Foiera 6+. Quando c’è da metterci fisico e mestiere non si tira indietro.

Metreveli 7. Entra partita viva e contribuisce al break riminese.  Il suo tiro da centro area è immarcabile per Veroli.

Dimitrov e Gasparin n.e..

All. Caja 8. Rimini ci mette 4 minuti a carburare difensivamente, ma da quel momento Veroli capisce poco o nulla.

Arbitri 6+. La prima terna da playoff cerca di arbitrare con metro da playoff con un certo successo. Forse ci stava qualche fischio in più.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy