Sboccia Kyle Johnson, De Vico e Raymond si confermano: Biella stronca Casale e allunga la serie

Sboccia Kyle Johnson, De Vico e Raymond si confermano: Biella stronca Casale e allunga la serie

Commenta per primo!

E all’ultimo respiro Biella riesce a portare gara 3 a casa, e a prolungare una serie che Casale ha provato a far sua. Coach Ramondino non è riuscito a imbrigliare più di tanto il gioco dell’Angelico, punita forse più dalla sue paure durante il gioco che non dalla difesa della Junior. Il punteggio finale recita 74 per Biella e 71 per la Novipiù, la legge del Forum continua anche per questa serie per i risso-blù, mai vittoriosa qui. C’è il pubblico delle grandi occasioni e in fin dei conti è un derby, ma la presenza dei cugini non è massiccia. La tensione la vedi negli occhi dei giocatori di Biella:  la concentrazione c’è, la palla scotta e di molto nelle mani di Biella. Alla palla a due Corbani si affida a Laquintana, Chillo, Bj Raymond, De Vico r Kyle Johnson, mentre Ramondino risponde con Martinoni, Tomassini, Fal,l Marshall e Natali.

Pronti e via ed è subito Kyle Johnson show:  il ragazzo è ormai entrato negli schemi ,anche se qualche volta taglia la strada a Bj, ma all’inizio lo show è tutto suo. Casale risponde colpo su colpo, ma non è la solita Novipiù vista a Biella. Questa è molto più determinata: Ramondino pregusta il colpaccio e le percentuali del primo quarto la dicono lunga sulla qualità del gioco e del tiro. Tomassini porta avanti di due Casale alla prima sirena. Nel secondo la difesa di Casale è più ruvida, i lunghi si caricano di falli, ma Biella pasticcia e non riesce ad andare avanti. Anche alla ripresa delle ostilità i ragazzi di Corbani non riescono ad aprire il gas, quando ci riescono a metà tempo con due triple consecutive di De Vico e una fortunosa di KJ vengono rimontati. Si sbaglia tanto, anche i possessi che arrivano sui 24 secondi sono diversi. Per cuori forti l’ultimo periodo. Casale vuole chiuderla qui, Amato da tre diventa immarcabile, Infante sbaglia due facili conclusioni, anche un facile contropiede di Kj non va, eppure De Vico in entrata porta Biella avanti di uno e, BJ sigilla la partita a 7 secondi dalla fine la partita. La festa è immensa, Biella è ancora viva e sabato venderà carissima la pelle.

Angelico Biella – Novipiu Casale 74 – 71 (26 – 28; 43 – 44; 57 – 57)

Angelico Biella: Kyle Johnson 17, Chillo 10, Laquintana 10, Infante 0, Lombardi 0, Berti 0, Raymond 21, De Vico 16, Danna n.e., Marzaioli n.e., Allenatore Corbani.

Novipiù Casale: Giovara 0, Amato 13, Tomassini 8, Natali 6, Blizzard 5, Martinoni 12, Fall 11, Valentini n.e., Samuels 8, Marshall 8, Allenatore Ramondino

Tiri Liberi BI 15/20 CA 3/5

Rimbalzi BI 33 CA 29

Assist 16 BI 15

Fotogallery a cura di Stefania Monsini e Alberto Tesoro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy