Scafati non si ferma e batte anche Biella

Scafati non si ferma e batte anche Biella

I ragazzi di coach Lardo agganciano il gruppo playoff.

di Antonio Scarfato

Al PalaMangano di Scafati si affrontano Scafati e Biella per il recupero della ventitreesima giornata di serie A2 girone Ovest. Scafati viene da un momento brillante mentre Biella sta vivendo un momento di stasi nel suo campionato.

Alla palla a 2 le squadre si schierano con: Goodwin, Thomas, Ammannato, Romeo, Rossato per Scafati mentre Biella va con Harrell, Wheatle, Chiarastella, Saccaggi, Stefanelli.

Il match si apre con due punti di Chiarastella, a cui risponde prontamente Ammannato con due liberi. Partita abbastanza noiosa, le due difese stanno difendendo benissimo e a 6′ dalla prima sirena il punteggio dice (7-5) per Scafati. Dopo il timeout chiamato da Biella sembra che Scafati voglia iniziare ad allungare ed a 4′ dalla fine del primo quarto raggiunge il max vantaggio sul +6 (13-7). Biella sembra riuscita a trovare le giuste contromisure agli attacchi scafatesi e con un parziale di 16-5 si ritrova in vantaggio di 5 a fine primo quarto (18-23).

Il secondo periodo si apre con una splendida penetrazione di Thomas che riporta Scafati sul -3 (20-23). Ottime soluzioni offensive portano le squadre a 6′ dall’intervallo lungo con Scafati avanti (29-27). I campani stanno pian piano annientando l’attacco di Biella e con 3 palle recuperate consecutivamente si ritrovano sul +8 (35-27 al 26′). Biella non morde la presa ed in tutti i modi cerca di rientrare nel punteggio, ma prontamente Scafati la ricaccia indietro. Il secondo quarto termina 43-37.

Il terzo periodo si apre con quattro punti di Biella che la riportano sul -2 (43-41). Scafati non molla la presa della partita e, nonostante il cuore di Biella, a 2′ dal suono della penultima sirena è in vantaggio di 5 (51-46). Il terzo periodo termina 55-48.

L’ultima ripresa si apre con Romeo che porta i suoi sul +9 (57-48). La partita si gioca con continui capovolgimenti di fronte ma Scafati sembra averne di più: a 2’13; dalla fine il punteggio è 76-65 e Biella non ne ha più per rientrare. La partita termina con il punteggio di 78-70: differenza canestri pareggiata con i piemontesi e sorpasso in classifica per gli uomini di coach Lardo, ora settimi. Biella ferma al nono posto, ad una vittoria dal gruppone (Agrigento, Scafati e Latina) a quota 26.

Note parziale: 18-23, 43-37, 55-48

Scafati: Goodwin 4, Passera 9, Romeo 5, Contento 6, Ammannato 18, Pavicevic 2, Rossato 11, Solazzi 0, Thomas 17, Tavernari 6. All.Lardo

Biella: Harrell 14, Antonutti 8, Nwokoye 0, Chiarastella 10, Saccaggi 16, Sims 12, Pollone 0, Massone 0, Wheatle 2, Stefanelli 8 All. Carrea .

MVP Basketinside: Rossato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy