Scafati respira, l’Eurobasket al tappeto

Scafati respira, l’Eurobasket al tappeto

Standing ovation per Naimy nel finale e gara che finisce con il punteggio di 93-84 per i padroni di casa.

Commenta per primo!

Scafati torna a giocare al PalaMangano dopo la trasferta di Tortona ed ospita l’Eurobasket Roma per la prima di due gare interne casalinghe. Coach Perdichizzi è ancora privo di Metreveli e si affida a Naimy, Jackson, Dobbins, Lupusor e Fantoni; dall’altro lato coach Bonora risponde con Stanic, Deloach, Fanti, Righetti e Easley.

Partono bene i viaggianti con un parziale di 2-9 dopo 5 minuti e con i padroni di casa che non trovano nemmeno un canestro dal campo. Ancora avanti gli ospiti che toccano il +10 (7-17) con un Easley stratosferico che viene imbeccato spesso dagli ispirati Deloach e Stanic. Scafati ingrana e Ammannato con una grandissima giocata difensiva sveglia un PalaMangano addormentato che inizia finalmente a supportare la squadra. Naimy e Crow segnano e il primo quarto finisce in perfetta parità con il punteggio di 21-21. Scafati è gasata e inizia il secondo periodo con il piglio giusto trascinata da Jackson e da una bomba di Santiangeli che vale il 31-25 dopo 4 minuti. Continua a macinare gioco Scafati che comanda sul +6 (39-33) a 3 minuti dalla fine del secondo periodo e time out di coach Bonora. Prova a ricucire lo strappo l’Eurobasket, ma Fantoni e Naimy non ci stanno e continuano a segnare per i gialloblè e fissano il punteggio sul 49-39 di fine primo tempo.

Nel terzo periodo inizia bene Scafati con le bombe di Crow e Naimy; prova a tener botta Deloach per non far affondare la barca. Continua a segnare la Givova con Jackson che allunga sul +14 (62-48) e costringe al time out coach Bonora. Parzialino di 0-4 dell’Eurobasket dopo la sospensione, ma si accende Santiangeli con uno show personale che fa tenere saldamente in testa la Givova. Ultimo quarto di amministrazione per la Givova che mette in ritmo Jackson che segna con continuità dalla lunga e trascina i suoi compagni ad un finale sul velluto. Standing ovation per Naimy nel finale e gara che finisce con il punteggio di 93-84 per i padroni di casa.

Givova Scafati – Roma Gas & Power Roma 93-84 (21-21, 28-18, 22-17, 22-28)
Givova Scafati: Jackson 27 (1/7, 7/12), Naimy 16 (3/6, 2/5), Crow 15 (3/4, 2/5), Santiangeli 12 (2/4, 2/4), Ammannato 9 (3/3, 1/1), Dobbins 8 (3/4, 0/2), Fantoni 4 (0/5, 0/0), Lupusor 2 (1/1, 0/1), Izzo, Di Palma ne. All. Perdichizzi, Ass.
Tiri liberi: 19 / 22 – Rimbalzi: 25 5 + 20 (Nicholas Crow, Marco Ammannato 6) – Assist: 22 (Yuval Naimy 7)
Roma Gas & Power Roma: Deloach 18 (6/10, 2/5), Easley 14 (6/10), Righetti 13 (1/4, 2/3), Stanic 11 (4/6, 1/1), Fanti 10 (4/7), Iannilli 10 (5/7), Malaventura 8 (1/3, 2/2), Giampaoli 0 (0/2, 0/1), Micevic, Nardi ne. All. Bonora, Ass. Di Chiara e Pilot

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy