Stop Scafati, Rieti cresce con super Sims

Stop Scafati, Rieti cresce con super Sims

Bella partita e meritato successo dei reatini che grazie a Sims stasera si portano in classifica a 4 punti e possono con rinnovata fiducia guardare i prossimi appuntamenti.

Commenta per primo!

La Npc Rieti dimentica nel migliore nei modi Ferentino , vincendo di 11 punti contro una delle squadre più gettonate per la vittoria in serie A2 ,Scafati. Rieti è tornata tra mura di casa ad essere quella squadra che aveva impressionato tutti vincendo contro Treviglio e perdendo di poco contro Trapani. Nunzi manda in campo Pepper,Sims,Chillo,Di Prampero,Zanelli mentre Markovski inizia con Fischer, Santiangeli, Fantoni, Baldassare,Naimy.

La palla a due è di Scafati . La partita inizia subito con dei ritmi molto alti , Rieti parte bene in difesa soprattutto grazie a Chillo che stoppa Fantoni e manda in contropiede Zanelli. Sempre Chillo realizza una tripla ma nell’azione successiva commette un fallo su Fantoni che realizza due su due dalla lunetta. Da segnalare nei minuti iniziali del primo quarto uno canestro allo scadere di Baldassarre che fa vedere le sue doti tecniche . I reatini tentano l’allungo con un ottimo Dalton Pepper che realizza 7 punti in nemmeno due minuti di gioco . Il punteggio è alto 10-6 dopo 5 minuti , ma ancora Fantoni segna e subisce un fallo realizzando anche il tiro libero supplementare . Risponde subito Sims che segna un bel canestro giocando in post contro Santiangeli. La partita è equilibrata a 3 dal termine del primo quarto si è sul 15 pari , ma ancora il centro americano , fa vedere le sue strabilianti doti fisiche schiacciando in faccia a Matrone. Nei minuti finali del quarto Scafati affida la maggior parte dei possessi offensivi a Naimy che realizza due triple. . Il primo parziale termina 22-23 per gli ospiti .

Il secondo quarto non è entusiasmante come il primo , basti pensare che solo dopo due minuti arriva il primo canestro grazie a Dalton Pepper.In contropiede Santiangeli schiaccia e dopo sforna un ottimo assist per la tripla di Fischer. Dopo un bel canestro di Ammannato , il coach Luciano Nunzi è costretto a chiamare il time-out. Dopo 5 minuti di gioco si è sul 28-30 per la Ginova , che tenta L allungò guidata dalla maestria di Naimy, più 6 Scafati . Rieti però non demorde e grazie a Casini che realizza una tripla ed inoltre ruba un pallone lanciando in contropiede Di Prampero. La Npc si avvicina e a due dal termine del primo tempo si è sul 35-37. Grazie a due contropiedi di fila la squadra di casa si porta in vantaggio. Il primo tempo termina 41-37.

Il terzo quarto si apre con una canestro di Baldassare . Rieti tenta l allungò grazie a Deshauwn Sims il quale realizza la maggior parte dei suoi 32 punti in questo quarto. Gli ospiti però non ci stanno e guidati da Naimy cercano di rimettersi in carreggiata .Dopo 5 minuti di gioco si è sul 49-44 . Due canestri di fila di Santiangeli fanno sì che la Genova si trovi sotto di 3 punti ma ancora Sims schiaccia sotto gli sguardi sbalorditi di Fantoni. Markovski è costretto a chiamare il time-out a causa di 8 punti consecutivi di Sims . A due minuti dal termine si è sul 57-48 . Nel finale del terzo quarto c’è un accenno di rissa tra Chillo e Fantoni. Il terzo parziale termina 61-50 e si conclude con la schiacciata in campo aperto di Crow.

Nell’ultima frazione di gioco, Rieti parte bene ma Scafati non demorde e anche sta perdendo di 12 punti tenta a tutti i costi di recuperare le distanze . Ad un ottima penetrazione di Chillo risponde Santiangeli. La difesa degli ospiti è molto alta e si dispongono a zona nei minuti finali del quarto . Gli arbitri fischiano un tecnico contro la panchina amaranto celeste a causa di proteste frequenti da parte di Benedusi contro l arbitraggio . Dopo 5 minuti di gioco si è sul 67-56. Per perdere meno tempo possibile gli ospiti commettono falli sistematici . A due dal termine si è sul più 13 per i padroni di casa. Rieti archivia la partita grazie ad un due su due dalla lunetta prima di Zanelli e poi ancora di Chillo . Bella partita e meritato successo dei reatini che grazie a Sims stasera si portano in classifica a 4 punti e possono con rinnovata fiducia guardare i prossimi appuntamenti .

NPC RIETI – GIVOVA SCAFATI 81-70

Npc Rieti: Casini3 ,Della Rosa 2, Benedusi 2 , Eliantonio , Zanelli 14 ,Trevisan ,Chillo 16 ,Sims 32 ,Di Prampero 2 , Finizii,Quintili , Pepper 10.

Givova Scafati: Fischer 6, Crow 2, Fantoni 17, Naimy 15, Baldassarre4 , Ammannato 15, Panzini, Perez, Matrone,Santiangeli 11.

Fotogallery a cura di Francesco Patacchiola

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy