Trapani alza la voce e travolge Ferentino 83-60

Trapani alza la voce e travolge Ferentino 83-60

Vittoria sonante della Pallacanestro Trapani, che con una prova convincente regola in casa la quotata Ferentino per 83-60.Subito aggressivi i granata, restano capaci di imporre il proprio gioco per 40 minuti, senza subire quasi mai i laziali, che si staccano sin dalle prime battute senza mai impensierire i locali.

Commenta per primo!

Vittoria di carattere ma sopratutto di gruppo, che regala a Renzi e compagni due punti di sostanza. Trapani parte a mille,difesa forte e manovra rapida verso un super Renzi, subito in palla.Il lungo ligure insieme al ritrovato Tommasini, lanciato in quintetto, mette in affanno i laziali, che incassano un 14-5 nei primi 5 minuti restando sterili sotto canestro. Musso e Raymond si svegliano nella seconda parte del quanrto, e quando Trapani tira un po il fiato dimezzano il gap alla prima sirena sul 23-18. Nel secondo parziale Trapani prova a salire ancora di colpi, Ganeto finalizza bene, mentre Viglianisi e Renzi accompagnano la manovra, stringendo bene anche in difesa. Ferentino ci prova, aiutata anche da qualche fischio benevolo che scalda l’ambiente del Palaconad. Ma il solo Gigli non basta e Trapani vola, toccando il + 14 al riposo lungo sul 39 -25.

Si torna in campo e Trapani tiene alta la sua attenzione, mentre Ferentino continua ad arrancare. Ganeto è in vena e insieme a Tommasini mantiene i suoi a distanza al 25′ sul 53-38. Alle polveri bagnate di Imbró e compagni si affianca una difesa attenta e concreta dei granata, pronti a ripartire in transizione. Al 28′ Trapani dilaga, e una splendida finalizzazione di Renzi regala ai locali il massimo vantaggio a +23 sul 61-38.Trapani resta in controllo e si presenta all’ultimo parziale sul 63-42. Ferentino fatica a ritrovarsi, Trapani tiene alto il suo ritmo e  con un paio di triple di Mays in avvio tiene a bada Raymond e Gilbert, gli ultimi ad arrendersi. Il margine  rimane sempre oltre i 20 punti per una festa granata che dura per tutto ultimo periodo e regala punti e minuti a tutta la panchina fino all’83-60 finale.

Trapani: Tommasini 14, Ganeto 19, Viglianisi 10, Mays 10, Costadura 1, Guaiana ne.e., Tavernelli, Cusenza n.e., Renzi 21, Fontana, Filloy 7, Simic 1, Scott, Amato. Coach: Ducarello

Ferentino: Benvenuti 2, Gilbert 13, Raymond 16, Musso 3, Imbrò 5, Carnovali 4, Bertocchi, Gigli 17, Sabbatino, Datuowei. Coach: Ansaloni

Parziali: 23-18, 16-7, 24-17, 20-18

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy