Varese vince e convince

Varese vince e convince

Commenta per primo!

Varese gioca con grinta e ottiene una vittoria casalinga che mancava in gare ufficiali dal 17/04, giorno in cui la corazzata Siena cadde davanti ad un meraviglioso Delonte Holland per 80-76.

Seconda vittoria consecutiva per i biancorossi che si confermano la squadra da temere di questa LegaDue.

Equilibrio. Nel primo quarto le squadre sostanzialmente si equivalgono. Parte bene Varese con uno splendido Galanda che segna 10 dei primi 11 punti dei padroni di casa. Gli ospiti stanno a contatto grazie agli spazi concessi sotto canestro dalla difesa biancorossa. I livornesi riescono spesso a giungere sotto canestro per facili appoggi e questo permette loro di chiudere il primo quarto in vantaggio per 24-23. Da segnalare uno spettacolare alley-oop Galanda-Dickens.

Kemp incontenibile. Cotani si contraddistingue con un paio di giocate di livello subito all’inizio del secondo quarto. Livorno abusa del tiro da fuori e trova in qualche occasione il fondo della retina soprattutto con Ostler e Kemp. Proprio Kemp, Marcelus di nome, nulla a che fare con il più famoso Shawn, è l’uomo più prolifico degli ospiti e riesce a fare canestro in più occasioni con alcune belle giocate. Livorno è in vantaggio 41-36 alla fine del primo tempo.

Ben arrivato Nikagbatse. Ancora Troy Ostler da una dimostrazione del suo efficace tiro da 3 riuscendo a segnare nonostante il fallo di Dickens. Comincia finalmente a dare un apporto importante Eyinmisan Nikagbatse, già giocatore di Pillastrini a Montegranaro nella stagione 2006/2007: una tripla, tanta sostanza e una bella difesa. Varese chiude il terzo quarto in svantaggio di 1 punto.

Vittoria a rimbalzo. Il punteggio si mantiene sostanzialmente in parità fino al 38’. Negli ultimi due minuti infatti Varese si costruisce faticosamente un vantaggio grazie soprattutto alla presenza a rimbalzo offensivo di Galanda e Dickens, che compensano ai copiosi errori dei tiratori biancorossi. Nell’ultimo minuto Livorno comincia con il fallo sistematico. Childress commette un solo errore e permette a Varese di ottenere una sofferta vittoria per 77-72.

Varese: Passera 6 (1/4, 0/1, 4/4), Boscagin 6 (1/2, 1/5, 1/2), Galanda 19 (7/10, 1/3, 2/3), Genovese, Gergati (0/4), Martinoni, Cotani 13 (5/6, 0/1, 3/4), Childress 10 (1/2, 1/5, 5/6), Dickens 14 (4/9, 1/2, 3/4), Nikagbatse 9 (1/2, 2/8, 1/2).

Livorno: Casella n.e., Saccaggi 7 (3/7, 0/1, 1/2), Mariani n.e., Giuri 4 (2/4, 0/2), Boyette 17 (4/9, 0/3, 9/10), Rossetti 2 (0/3, 0/1, 2/4), Kemp 20 (5/10, 2/6, 4/4), Ostler 16 (1/5, 3/6, 5/5), Foiera n.e., Simeoli 6 (3/3, 0/2).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy