Reggio Calabria ospita una FMC col vento in poppa

Reggio Calabria ospita una FMC col vento in poppa

Commenta per primo!

Dopo i tre successi nelle ultime tre gare, la FMC Ferentino è attesa ad una trasferta molto insidiosa in quel di Reggio Calabria. I padroni di casa vengono dalla sconfitta sul campo della capolista Scafati e faranno di tutto per portare a casa due punti fondamentali al fine di raggiungere l’obiettivo prefissato ad inizio stagione, ossia la post season. Fino a questo punto della stagione, Reggio Calabria è stata sicuramente la delusione maggiore, visto il roster e vista la qualità e lo spessore storico della società. Importante per la FMC il ritorno in campo di capitan Bulleri dopo un mese di inattività. Bulleri porterà in campo tutta la sua esperienza e tutta la sua leadership. A dare ulteriore importanza al match, ecco alcune dichiarazioni di Brackins, ala/pivot della Viola e di coach Luca Ansaloni. Il primo ha dichiarato:” Sarà una partita intensa e difficile. Ferentino è una squadra forte, con giocatori di grande esperienza. Avremo di fronte un gruppo pericoloso che non ha intenzione di interrompere la serie positiva intrapresa con l’avvio del girone di ritorno. Da parte nostra, cercheremo di tenere sempre alta l’attenzione e di far leva sul fattore campo”. Dall’altra parte, coach Ansaloni ha parlato così della partita di domenica: “Settimana positiva, soprattutto per il ritorno di Bulleri. Riaverlo in squadra per il gruppo è sicuramente una spinta in più e a me la cosa non può che fare immenso piacere. Settimana non ottimale, invece, per Benvenuti, fermo da martedì per un’infiammazione al tendine di un ginocchio. Sarà comunque con noi a Reggio Calabria. L’atmosfera è positiva in gruppo, sicuramente come ho già detto altre volte si lavora con molta più serenità in settimana quando si vince e si dà continuità ai risultati. Non bisogna però prendere tutto con rilassatezza. Bisogna sempre avere motivazioni ed equilibrio tra l’energia positiva e il lavoro che c’è da fare in palestra. Si affronta una Viola che conosco bene come ambiente, ma che è diversa da quella mia esperienza professionale. Erano altri tempi, ma so comunque cosa voglia dire la Viola per la città di Reggio Calabria. Per i reggini e per tutti i calabresi è un marchio e modello da esportare in tutta Italia. Ci si identifica molto in questa società. Stanno cercando di mettere un po’ di ordine in questa squadra, cercando di rendere più competitivo questo gruppo già molto valido. È una squadra di altissimo livello e con grandi qualità. Non hanno trovato finora quell’insieme che desse loro continuità. È una squadra che ha elementi nuovi che rispetto a qualche mese fa danno più ritmo e velocità. Essendo a Reggio da poco è una novità per tutti. Noi dovremo gestire la gara nella maniera migliore possibile, cercando di sfruttare le nostre caratteristiche. È una squadra da prendere con attenzione, soprattutto per il gioco sotto canestro che sicuramente potrebbe metterci in difficoltà”. La partita sarà sicuramente entusiasmante e, a renderla ancora più bella, saranno le sfide nella sfida tra i 4 pm della gara (Bulleri e Imbrò contro Spinelli e Mordente) e sotto canestro tra Gigli e Brackins. Importanti saranno allora le prestazioni di coloro che usciranno dalla panchina perché potrebbero realizzare una o due giocate che cambieranno il corso della gara. Due su tutti Rullo e Carnovali. Il primo, grazie alla propria difesa e alla versatilità offensiva, potrà rendersi molto pericoloso, mentre il secondo è un giocatore molto emotivo e, se in serata, può letteralmente scompigliare i piani difensivi dell’avversario di turno con una serie di canestri dalla lunga distanza. Ricapitolando, quella che verrà domenica sarà un gara importantissima per entrambe le compagini, perché in caso di successo della FMC di aprirebbero “le porte” dei primi tre posti della classifica del girone ovest, mentre se a prevalere dovesse essere la Viola, questa potrebbe aspirare in maggior misura ad un posto nei playoff.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy