UFFICIALE: Agrigento si assicura Ruben Zugno

Sarà la Fortitudo Moncada Agrigento la nuova squadra dell’ormai ex promessa di Cantù.

Commenta per primo!

La Fortitudo Moncada Agrigento comunica di aver ingaggiato per le prossime due stagioni il playmakerRuben Zugno (186 cm, 1996), nato a Caltanissetta, proveniente dalla Pallacanestro Cantù, formazione di Serie A.

Dal 2013 al 2015 ha giocato in Serie C con ABC e Gorla Cantù (9.7 punti, 20.3 minuti, 3.2 rimbalzi e 2.9 assist nella prima, 14.2 punti, 28.1 minuti, 3.6 rimbalzi e 3.7 assist nella seconda stagione), prima di integrare la prima squadra nella massima serie agli ordini prima di Fabio Corbani e poi dell’ex grande campione russoSergei Bazarevitch (che fu allenato anche da Franco Ciani a Gorizia).

Nella stagione scorsa ha collezionato 12 presenze in Serie A, segnando i suoi primi punti tra i professionisti in occasione della gara giocata a Cremona.

Inoltre, Ruben è stato un pilastro della formazione Under 20 eccellenza che ha vinto lo scudetto di categoria nelle finali disputate sul parquet di casa, prevalendo nella gara decisiva contro Venezia davanti a 3.000 persone, realizzando 21 punti e guadagnandosi l’inserimento nel quintetto ideale delle finali.

Curiosità: Zugno è stato raggiunto l’anno scorso in Brianza dal fratello Cesare, che per due anni ha militato nel settore giovanile agrigentino.

Le parole del d.s. Cristian Mayer: “Siamo molto felici di annunciare l’arrivo di un talento che riteniamo sicuramente di grande prospettiva, per il presente e per il futuro. La famiglia Zugno ha già fatto parte della nostra società e siamo particolarmente contenti di poter contare su un ragazzo siciliano per dare maggior consistenza al nostro roster e offrirgli l’opportunità di misurarsi ad alto livello da protagonista”.

credits: ufficio stampa Fortitudo Agrigento

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy