UFFICIALE: Bell-Holter è il primo americano di Agrigento

UFFICIALE: Bell-Holter è il primo americano di Agrigento

La squadra siciliana annuncia l’arrivo del primo americano. Roster in via di definizione.

Commenta per primo!

La Fortitudo Moncada Agrigento comunica di aver ingaggiato il lungo statunitense Damen Bell-Holter (206 cm, 111 kg), nato a Hydaburg, Alaska, il 13 aprile 1990.

Damen ha giocato al college per la Oral Roberts University dal 2009 al 2013 (15.5 punti, 9.4 rimbalzi, 1.3 stoppate e 1.2 assist nel suo anno da senior), riuscendo a ottenere un invito al Training Camp dei Boston Celtics nel settembre di quell’anno.

Ha disputato la stagione 2013-14 nella Lega di Sviluppo della NBA (D-League) con i Maine Red Claws (8.6 punti, 4.8 rimbalzi in 18.4 minuti), prima di iniziare il suo giro in Europa.

Nel 2014-15 ha giocato nella seconda serie turca al Pertevniyal Istanbul (10.9 punti, 7.2 rimbalzi, 1.1 assist in 23.1 minuti), mentre nell’ultima stagione ha giocato in Finlandia con il Lapuan Korikobrat (14 punti, 8.5 rimbalzi in 27.2 minuti).

Giocatore di muscoli ma anche di buona tecnica, Bell-Holter sarà il nuovo punto di riferimento dentro l’area nel sistema di gioco di coach Franco Ciani.

Le parole del d.s. Cristian Mayer: “Diamo il benvenuto al nostro nuovo centro. Damen è un giocatore esperto e possiede le caratteristiche che cercavamo, siamo molto fiduciosi che possa fare bene nel nostro sistema di gioco”.

credits: ufficio stampa Fortitudo Agrigento.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy