Old Star Game, consegnato un assegno record di 20.000 euro al Presidente di Operation Smile

Old Star Game, consegnato un assegno record di 20.000 euro al Presidente di Operation Smile

Si è conclusa ufficialmente stamattina la seconda edizione dell’’’Old Star Game”, evento ideato e organizzato dall’agenzia We For You Events&Communication di Ale Nava con il patrocinio del Comune di Bologna, della FIP e delle società Fortitudo e Virtus.

Commenta per primo!

Si è conclusa ufficialmente stamattina la seconda edizione dell’’’Old Star Game”, evento ideato e organizzato dall’agenzia We For You Events&Communication di Ale Nava con il patrocinio del Comune di Bologna, della FIP e delle società Fortitudo e Virtus.Grande successo per l’iniziativa che lo scorso 6 aprile ha visto sfidarsi al Pala Dozza i campioni di ieri di Virtus e Fortitudo riuniti nel “Derby dei Miti” davanti a 5000 tifosi bolognesi presenti sugli spalti per sostenere la raccolta fondi a favore della Fondazione Operation Smile Italia Onlus presieduta da Santo Versace ed impegnata nell’assistenza e nella cura di giovani e bambini affetti da labiopalatoschisi e da altre malformazioni del volto. I fondi donati ad Operation Smile Italia Onlus ammontano a 20.000 euro e hanno stabilito un record di beneficenza nelle manifestazioni d’amarcord dedicate alle glorie della pallacanestro italiana.

Le dichiarazioni:
Santo Versace, Presidente della Fondazione Operation Smile Italia Onlus: “I cittadini bolognesi, insieme alle società sportive Fortitudo e Virtus, sono stati molto generosi e partecipi. I fondi donati alla Fondazione Operation Smile Italia Onlus contribuiranno al finanziamento delle nostre attività future. L’anno passato i nostri medici hanno operato più di 20.000 bambini affetti da una malformazione al volto, ma tanti sono ancora i piccoli che aspettano l’arrivo dei volontari di Operation Smile”.

Ale Nava, ideatore e organizzatore dell’evento: “Il record di beneficenza e di presenze ottenuto in un match-ricordo della pallacanestro italiana non poteva non appartenere alla città di Bologna e ai suoi passionali tifosi. Un’impresa ardua ma affascinante, che ha coinvolto tutto il movimento cestistico e ridato ai protagonisti il piacere di ritrovarsi per una causa ancora più importante. Le attività collaterali dell’evento continueranno a favore di Operation Smile con la donazione ai bimbi di t-shirt celebrative e materiale tecnico grazie alla partnership con il nostro Sponsor Tecnico “Spalding”. Nel corso dei prossimi mesi saranno pubblicati sulla pagina Facebook “Old Star Game” dei report sulle missioni umanitaire di Operation Smile”.

Ufficio Stampa “Old Star Game”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy