Serie A, Basket in carrozzina – Ecco le quattro che si giocheranno lo scudetto

Serie A, Basket in carrozzina – Ecco le quattro che si giocheranno lo scudetto

A due giornate dalla fine della stagione regolare, già certe le quattro semifinaliste dei playoff.

Commenta per primo!

Al termine della sedicesima giornata della stagione regolare nel campionato di Serie A di basket in carrozzina, sono ormai certi i nomi delle quattro squadre che si contenderanno il tricolore 2015/2016: oltre infatti ai campioni in carica e primi della classe del Santa Lucia Roma, alla UnipolSai Briantea 84 Cantù e alla DECO Group Amicacci Giulianova, il turno giocato sabato 19 marzo ha sancito anche la matematica qualificazione del GSD Porto Torres, che blinda il quarto posto vincendo a Padova contro il PMB. Le ultime due partite in calendario saranno decisive ora per stabilire gli accoppiamenti delle semifinali: ci sono solo due punti infatti a separare la Briantea 84 dalla vetta, ma anche Giulianova dal secondo posto e Porto Torres dal terzo.

La sedicesima giornata si è aperta alle ore 16 a Roma, sul campo del Santa Lucia, sconfitto fin qui in campionato solo una volta. Ospite l’HS Cimberio Varese, che veniva dalla brillante esperienza in Euro League, dove ha chiuso il proprio girone da imbattuta, conquistando la qualificazione per le finali di Vergauwen Cup. Per i lombardi però la trasferta di Roma di fatto non è mai iniziata: il Santa Lucia ha infatti impiegato appena un quarto a chiudere la pratica (20 a 6 dopo 10’), finendo poi per travolgere gli avversari con un pesante 65 a 28. Netta anche la vittoria della DECO Group Amicacci Giulianova a Sassari contro la Dinamo Lab Banco di Sardegna: gli abruzzesi, reduci da una settimana tormentata, con il flop in Europa (eliminati da tutte le competizioni) e l’esonero di coach De Luca, si riscattano con un netto 64 a 37, con 17 punti di Marchionni e 12 di De Maggi.

Il GSD Porto Torres, che invece è tornato dai preliminari di Euro League con una prestigiosa qualificazione per le Final Eight di Champions Cup, va a vincere sul campo del Padova Millennium Basket 85 a 74, con uno strepitoso Matt Scott da 35 punti, ennesima prova maiuscola nella stagione del capocannoniere di A, e conquista matematicamente i playoff. Terza vittoria stagionale per il S. Stefano Banca Marche, che in casa sorprende l’SBS Montello 50 a 30, grazie ad un’ottima prova difensiva e ai 19 punti del giovane azzurro di origini macedoni Sabri Bedzeti. Chiude la giornata la vittoria da record della UnipolSai Briantea 84 Cantù, che segna ben 107 punti (primato offensivo stagionale in questa Serie A) contro l’ormai retrocessa Laumas Elettronica GiocoParma (107 a 46 il finale). Mattatore il catalano Ruiz Jordan, con 35 punti frutto di un micidiale 8 su 15 da tre.

SERIE B. In campo sabato anche le prime due partite di andata dei quarti di finale del campionato di Serie B, dedicato ad Antonio Maglio. Netta l’affermazione del PDM Treviso contro i palermitani dell’INAIL Panormus, con un 93 a 38 che lascia pochi dubbi in vista del match di ritorno. Più equilibrato il confronto di Bologna tra Circolo Dozza e Generali BIC Genova, con i padroni di casa che vincono 51 a 45, ma con una qualificazione ancora tutta da decidere. Oggi gli altri due quarti: la SS Lazio Il Gioco del Lotto andrà a Trapani contro l’INAIL Olympic Basket, mentre la Polisportiva Nordest ospiterà i Boys Taranto Basket INAIL.

NAZIONALI. Si apre infine una settimana dedicata alle Nazionali azzurre, con impegnata sia la rappresentativa maggiore in Belgio, nel primo torneo internazionale della nuova gestione di Carlo Di Giusto, sia la Nazionale Under, in raduno a Brescia nel weekend pasquale. I convocati di entrambe le selezioni saranno resi noti tra martedì e mercoledì.

 

I RISULTATI DELLA 16^ GIORNATA

Santa Lucia Roma – HS Cimberio Varese 65 a 28;
S. Stefano Banca Marche – SBS Montello 50 a 30;
DinamoLab Banco di Sardegna – DECO Group Amicacci Giulianova 37 a 64
PMB – GSD Porto Torres 74 a 85
UnipoSai Briantea84 Cantù vs Laumas Elettronica GiocoParma 107 a 46

 

LA CLASSIFICA DOPO LA 16^ GIORNATA

 

30 punti: Santa Lucia Roma

28 punti: UnipolSai Briantea 84 Cantù

26 punti: DECO Group Amicacci Giulianova

24 punti: GSD Porto Torres

18 punti: HS Cimberio Varese

14 punti: Dinamo Lab Banco di Sardegna

8 punti: Padova Millennium Basket

6 punti: SBS Montello

6 punti: S. Stefano Banca Marche

0 punti: Laumas Elettronica Gioco Parma

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy