Euro News Inside: Ayòn vicino al rinnovo, Bouroussis il più desiderato, Weems firma con il Besiktas

Mentre in Spagna il vortice delle panchine non cessa, il Real Madrid prepara il rinnovo per il proprio pivot. Besiktas e Galatasaray sondano il mercato degli statunitensi. Il Panathinaikos pensa ad un ritorno a casa.

Nonostante le sirene turche del Fenerbahce, pare che Gustavo Ayòn vestirà ancora la camiseta merengue del Real Madrid. Il centro messicano ha appena ricevuto un’offerta succulenta dal club della capitale spagnola e sta seriamente prendendo in considerazione la possibilità di restare in Spagna. Questa circostanza è stata favorita dai rinnovi di Jan Vesely e Ekpe Udoh con il club turco.

Restiamo in Spagna, dove il valzer delle panchine prosegue con lo svincolo di Sito Alonso dal Bilbao Basket, società a cui sarebbe stato legato fino al 2020. L’allenatore spagnolo ha lasciato il suo posto a Carles Duran e probabilmente si accaserà a Baskonia.

Intanto, in Grecia, il Panathinaikos sta sondando il terreno per riportare in terra ellenica Ioannis Bouroussis, reduce da una delle migliori stagioni in carriera. Il pivot greco è conteso da più squadre e le offerte per lui fioccano, ecco perché la dirigenza del club di Atene ha deciso di cautelarsi provando ad accaparrarsi Okaro White, ottimo lungo statunitense che ha vestito la maglia dell’Aris Salonicco l’anno scorso.

Shawn Jones ha deciso di lasciare Morabanc Andorra e firmare un triennale con l’Hapoel Gerusalemme. Il centro americano ha vissuto un’ottima annata subentrando spesso a Georgi Shermadini e mettendo assieme 8.7 punti e 3.4 rimbalzi a partita.

Il Besiktas piazza il colpaccio e firma Kyle Weems, ormai ex giocatore di Strasburgo. Così, dopo 3 stagioni passate in Francia (dove ha anche conquistato un Eurochallenge con Nanterre nel 2015), la guardia ventiseienne si trasferisce al Besiktas assieme a Michael Thompson.

Sempre in Turchia, il Galatasaray è sulle tracce di Deon Thompson, 27enne prodotto di North Carolina e poi non scelto al Draft NBA. Lo statunitense ha deciso di lasciare il Bayern Monaco e si sta guardando attorno con insistenza. Il Galatasaray ha già fatto un’offerta al giocatore, ma deve vincere la concorrenza del Maccabi tel Aviv.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy