Alexey Shved, ritorno in patria? Il Khimki ci prova

Alexey Shved, ritorno in patria? Il Khimki ci prova

Foto: David Dow / Getty Images

Si fa sempre più probabile l’ipotesi di un rientro in Europa per Alexey Shved: il giocatore avrebbe infatti deciso di rifiutare l’offerta dei New York Knicks – sua ultima squadra – e valutare l’ipotesi di un rientro oltreoceano.

L’agente di Shved ha confermato l’interesse da parte di squadre europee di Spagna e Russia e sembra proprio che dalla Russia arrivi l’offerta più allettante per la guardia classe ’88: non si tratterebbe, tuttavia, del CSKA, ex squadra del giocatore tra il 2006 e 2012, ma dei rivali cittadini del Khimki, con i quali Shved ha giocato in prestito nella stagione 2007.

I campioni in carica di Eurocup disputeranno l’Eurolega nella prossima stagione: un altro importante tassello nel mosaico che porterebbe Shved in giallo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy