Barcelona, cambiano gli obiettivi

Barcelona, cambiano gli obiettivi

Sembrano ormai sfumate le destinazioni Huertas e Wallace per il Barcelona. In particolare il play brasiliano ex Fortitudo ha un costo troppo elevato per il management del team blaugrana, e anche se non sono escluse sorprese Huertas dovrebbe essere conteso tra il Caja Laboral che gli ha formulato un’interessante proposta di rinnovo e l’Anadolu EFES che ha in mano un’offerta molto sostanziosa per assicurarsi Marcelinho.

Il Barca dunque si guarda intorno per capire chi possa essere il sostituto ideale del partente Ricky Rubio e la scelta potrebbe cadere sul promettente Joseph Franch, impegnato in questi giorni nell’Europeo Under 20 con la Spagna. Per quanto riguarda il reparto lunghi, il nome nuovo è quello di Joel Freeland, reduce da un’ottima stagione a Malaga dove è stato il lungo più efficace dell’Unicaja. Resta sempre in piedi la pista legata al rinnovo di Ndong, e anche quella del promettentissimo baby Marcus Eriksson, che ha fatto molto scalpore con un video su Youtube in cui mette in mostra sensazionali capacità balistiche …

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy