Bonn annuncia Langston Hall, Cantù obbligata a ingaggiare un nuovo straniero

Bonn annuncia Langston Hall, Cantù obbligata a ingaggiare un nuovo straniero

Nella serata di ieri il Telekom Basket Bonn ha annunciato la firma di Langston Hall che ha già posato con la divisa ufficiale. A questo punto tocca alla società brianzola liberare l’americano, ufficialmente ancora sotto contratto: per farlo però, complici i nuovi incastri di passaporti generati dal tesseramento di Jajuan Johnson, la società di Gerasimenko deve obbligatoriamente tesserare un giocatore con passaporto Bosman A o già vistato, tenendo così fede al 3+4+5. Nelle prossime ore potrebbero arrivare nuove indiscrezioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy