Clamoroso: Langford lascia l’Unics, tante opzioni per il futuro

Clamoroso: Langford lascia l’Unics, tante opzioni per il futuro

Il giocatore americano è molto vicino a lasciare la Russia, per affrontare un nuovo capitolo della sua carriera.

Commenta per primo!

Una notizia destinata a scuotere in maniera forte il mercato europeo: Keith Langford è molto vicino a lasciare l’Unics Kazan ed è pronto a valutare le offerte in arrivo. Il giocatore americano, con un lungo passato in Italia, ha ancora un anno di contratto con la squadra russa a circa 1.8 milioni, ma la mancata qualificazione alla prossima EuroLega è uno dei fattori che ha indotto il classe ’83 a volere terminare anticipatamente il contratto.

A riportare la notizia della probabile interruzione del rapporto tra le parti è stato Eurohoops, che ha spiegato come per Langford siano aperte diverse piste. In EuroLega sono parecchie le squadre interessate a lui: su tutte il Panathinaikos che, perso Goudelock andato a Milano, è alla ricerca di una guardia di talento capace di segnare molto, su precisa richiesta di Xavi Pascual. Langford rispecchia perfettamente questo profilo, ma il Pana non è l’unica squadra che sta sondando la situazione: anche il Valencia è molto interessato, nell’ottica di costruzione di una squadra competitiva per il massimo torneo continentale.

Altre piste non da escludere portano a un possibile ritorno del giocatore al Maccabi oppure ad un’esperienza in Cina, dove guadagnerebbe di più rispetto a Kazan. Langford valuta tra EuroLega e Cina, quel che è certo è che si appresta a lasciare l’Unics. Nei prossimi giorni – o già nelle prossime ore – potrebbero esserci aggiornamenti decisivi per il suo futuro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy