Efes, offerta ‘indecente’ per Huertas. Ma il Barça non molla

Efes, offerta ‘indecente’ per Huertas. Ma il Barça non molla

Commenta per primo!

L’Efes Pilsen piomba su Marcelinho Huertas. A confermare l’offerta dei turchi per il play brasiliano è proprio il presidente del Caja Laboral, Josean Querejeta, il quale ha ammesso che la proposta ‘indecente’ fattagli per Huertas “è molto difficile da rifiutare”.

Il Caja Laboral aveva proposto al playmaker di rinnovare il contratto per altre due stagioni ma non ha ricevuto alcuna risposta dal brasiliano. Querejeta quindi pare essersi rassegnato a perdere Huertas e vorrebbe trovare un accordo con il giocatore per evitare di creare tensioni all’interno della squadra.

L’Efes freme per avere Huertas che ritroverebbe i due ex compagni di squadra Stanko Barac e Esteban Batista, con i quali cercherà l’assalto alle final four di Eurolega, obiettivo dichiarato dei turchi.

Al playmaker è fortemente interessato anche il Barcelona che avrebbe offerto al brasiliano un quadriennale da 7 milioni di euro totali. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy