Euro News Inside: altre conferme per CSKA e Unics, Bartzokas resta a Kuban

Euro News Inside: altre conferme per CSKA e Unics, Bartzokas resta a Kuban

Pillole di mercato europeo, nel nostro consueto punto sul vecchio continente a spicchi.

Commenta per primo!

Continuano le conferme in casa Unics Kazan. Dopo Keith Langford, Quino Colom e Kōstas Kaimakoglou, il club russo ha annunciato il rinnovo con Latavious Williams (9.7 punti e 6.9 rimbalzi a partita in VTB League).

Anche il CSKA continua a mantenere inalterato il suo zoccolo duro: esercitata l’opzione per bloccare il cecchino Cory Higgins (9,2 punti e 2,2 rimbalzi in Eurolega con il 54%), i campioni d’Europa hanno blindato Vitaly Fridzon con un nuovo contratto a scadenza 2019 (per il 30enne 6,4 punti con il 42,9% da tre punti in 27 partite di Eurolega).

Accostato a più di un top team nelle ultime settimane (Darussafaka, Maccabi Tel Aviv, Barcelona e Anadolu Efes), alla fine Giorgos Bartzokas opterà per un rinnovo annuale con il Lokomotiv Kuban, che pure aveva rilanciato con un triennale, ma senza avere sul piatto il ritorno in Eurolega.

Dopo la separazione da Sasa Obradovic, l’ Alba Berlino sarebbe sulle tracce del turco Ahmet Caki. 40 anni, ha assunto le vesti di capo allenatore dell’Anadolu Efes, dopo la partenza di Dusan Ivkovic, portando la squadra alla finale playoff.

Movimenti in entrata per i turchi dell’Usak. Con Khem Birch firmato dall’Olympiacos, la squadra fa incetta di giocatori dal passato italiano: l’ex Pesaro Shaquille McKissick (15.9 punti, 5.2 rimbalzi e 1.4 assist), l’ex Virtus Bologna Jeremy Hazell, proveniente dallo Chalon, quindi David Wear, reduce da un’esperienza in Spagna con il Fuenlabrada.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy