Euro News Inside: Bryce Cotton ufficiale all’Efes, il Khimki si affida a Justin Carter

Gli ultimi movimenti di peso sul mercato europeo.

Commenta per primo!

La corte degli ultimi giorni ha portato i suoi frutti, c’è l’accordo annuale dell’Efes con l’ex Utah Jazz e Phoenix Suns Bryce Cotton, reduce da una buona Summer League a Las Vegas con gli Atlanta Hawks (12.8 ppg con 2.6 rpg). Il playmaker prodotto di Providence, classe ’92, ha vestito diverse casacche nell’ultima stagione, mettendosi principalmente in mostra tra D League (19.5 punti e 4.2 assist di media con gli Austin Spurs) e campionato cinese (21.2 pt e 2.7 ass di media con lo Xinjiang Flying Tigers), dirottando poi verso Memphis (3 partite alla fine della regular season).

Si muove anche il Khimki, saccheggiato dalla doppia presa del Barça Tyrese Rice – Petteri Koponen. In arrivo infatti Justin Carter, il 29enne di 1.93, anche lui reduce da una stagione movimentata: reduce da un’esperienza in Venezuela con i Bucarenos de La Guaira, con cui ha disputato la finale playoff (16.1 ppg con 5.6 rpg), arrivava in Sudamerica dopo una breve parentesi in Cina ai Guangodong Tigers (11 partite, 17.7 ppg al 39% da 3 con 6.7 rpg e 5.0 apg). Per lui tante stagioni nel vecchio continente, soprattutto in Turchia: Belediye (2011-12), Usak (2012-2014), Galatasaray (2014-2015) e Pinar Kasiyaka fino allo scorso gennaio (8.3 ppg in 20′ con 2.4 rpg e 2.8 apg in campionato).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy