Euro News Inside: per Wanamaker tentazione NBA, dopo Llull niente sostituto al Real, Lojeski al Pana?

Euro News Inside: per Wanamaker tentazione NBA, dopo Llull niente sostituto al Real, Lojeski al Pana?

I movimenti più importanti e curiosi sul mercato europeo (e non solo).

Commenta per primo!

Può l’NBA mettersi di traverso alla permanenza di Brad Wanamaker in Europa? Secondo i media turchi sì, e per “colpa” degli Oklahoma City Thunder che nel caso, comunque, dovranno superare l’ostacolo buy-out fissato dal Darussafaka.

Nulla di tutto questo in casa Real Madrid, che dopo lo choc provocato dal grave infortunio di Sergio Llull, non penserebbe più ad alternative concrete. Tra queste anche Wanamaker, oltre a
Grangero oppure Tyrese Rice: una grossa opportunità per giocatori come Campazzo ma soprattutto Doncic, supportati da gente come Causeur o Rudy.

Altri rumors pesanti sul conto di Matt Lojeski, che potrebbe apprestarsi al grande salto Olympiacos – Panathinaikos in tempi brevi. Nonostante l’interesse del Barcellona, i greens potrebero spuntarla ma a patto che ci sia una clausola che salvi la società se il giocatore presentasse ancora problemi fisici. Anche per questo si sta predisponendo un piano “B” con l’ex NBA Manny Harris.

Passando alle ufficialità di giornata, si parte con la Stella Rossa, che blinda con un triennale lo spilungone francese Mathias Lessort. Il totem della Martinica, dopo la stagione a Nanterre con tanto di doppietta Coppa nazionale – FIBA Europe Cup (11+7 rimbalzi di media), rimane dunque nel vecchio continente capitalizzando al meglio la chiamata al secondo giro dell’ultimo draft sponda Philadelphia 76ers.

L’Estudiantes di Madrid si assicura un altro giovane di prospettiva come Ludde Hakanson, il 21enne scuola Barça con esperienze a Riga e Siviglia, ha raggiunto nell’ultima annata a Fuenlabrada i 6.1 ppg cn 3.1 apg: numeri che gli consentiranno di tornare al doppio impegno Liga – Eurocup.

Passando agli “ex italiani”, il primo nella lista è Ivica Radic. L’ex Ferentino e Viola (11.3 ppg con 7.5 rpg) ma anche Fortitudo, Virtus, Venezia e Veroli ha scelto gli ungheresi del Zalakeramia-ZTE KK, c’è invece il Giappone in vista per Jared Berggren visto a Brescia (7.9ppg e 5.2rpg), Trento e Cantù con l’approdo al Niigata Albirex nella B League nipponica. Spazio in Australia e precisamente agli Illawarra Hawks per Demetrius Conger, già folletto di Lucca e Omegna con ultima stagione in Belgio agli Antwerp Giants (11.5ppg, 4.2rpg e 2.1apg)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy