EURORUMORS: Draper vola in Russia, Hosley al Krasny Oktybar

EURORUMORS: Draper vola in Russia, Hosley al Krasny Oktybar

Commenta per primo!

DONTAYE DRAPER FIRMA PER IL LOKOMOTIV KUBAN
Il Lokomotiv Kuban aggiunge un altro importante tassello al proprio organico. È Dontaye Draper, play statunitense con passaporto croato ad approdare alla corte di Sergej Bazarevic, firmando un contratto annuale con la squadra russa, dopo aver indossato, nella stagione 2014/2015, la casacca dell’Anadolu Efes. La squadra di Krasnodar si assicura così le prestazioni del giocatore classe ’84 che, insieme al suo compagno di reparto Delaney, promette spettacolo.

L’EX VIRTUS ROMA QUINTON HOSLEY EMIGRA A VOLGOGRAD
Dalla Russia notizie importanti, il Krasny Oktyabr annuncia la firma di Quinton Hosley, vecchia conoscenza del campionato italiano, e vincitore del titolo polacco da MVP militando tra le file dello Stelmet Zielona Gora prima di approdare alla squadra russa.

SENTURK E PALACIOS RINNOVANO AD IZMIR
Area di riconferma nell’ambiente turco di Pinar Karsiyaka. La squadra ha annunciato la riconferma del ventottenne playmaker Soner Senturk che indosserà per il quarto anno consecutivo la maglia del Pinar Karsiyaka e del colombiano Juan Palacios, ala grande di 203cm alla sua seconda stagione con la squadra turca.

ALTRE:
-Germania, il nuovo acquisto dell’Alba Berlino è Ivan Aska, ala piccola di 201cm, ex Maccabi Ashdod.
La notizia è stata ufficializzata dallo stesso Aska sul suo account Instagram.

-Novità anche dalla Lituania, dove lo Zalgiris Kaunas piazza un colpo di notevole spessore riuscendo ad inserire all’interno della sua rosa l’australiano Brock Motum, ala grande di 2.07m. Quest’ultimo ha firmato un contratto biennale con la squadra lituana, mettendosi a disposizione di coach Kaprikas.
Nonostante la sua giovane età, appena 25 anni, lascia il suo continente con numeri da veterano, ricordiamo i 17.5 punti e 7 rimbalzi di media durante la sua ultima stagione all’Adelaine, prima di mettersi in gioco in una delle nazioni più preparate a livello europeo.

-Un’altra conferma arriva sempre dalla Turchia, ancora Pinar Karsiyaka al centro dell’attenzione. Il club turco ha annunciato la permanenza dell’ala Kenny Gabriel che nell’ultima stagione ha fatto registrare 9.8 punti e 5.3 rimbalzi di media in campionato.

-Torna in Germania la guardia 191cm, classe ’84 Roderick Trice che firma con il Riesen Ludwigsburg, dopo l’esperienza in Polonia con il Slask Wroclaw dove, nell’ultimo anno, ha realizzato 13 punti e 2.3 assiste di media.

-In Grecia l’Aek Atene scuote il mercato portando nella capitale il rookie canadese di passaporto britannico Philip Scrubb, che vola così da Carleton University dove ha giocato con 19.3 punti e 4.8 assist di media. Il playmaker di soli 23 anni ha firmato un contratto biennale con la squadra giallo-nera.

-Doppia firma anche in Polonia, dove lo Zielona Gora arricchisce il proprio gruppo con l’arrivo di Mateusz Ponitka, ala piccola di 196 cm e Karol Gruszecki (196cm). Quest’ultimo ha firmato un contratto che lo terrà legato alla squadra polacca fino al 2017.

-Belgio, in casa Spirou Charleroi nuovi arrivi, si tratta dei fratelli Baron, Jimmy, classe ’86, e il fratello minore, Billy, classe ’90.
I due statunitensi indosseranno la stessa maglia quest’anno, dopo aver giocato rispettivamente nei Lietuvos Rytas (Billy) e nei Bandit Kulubu (Jimmy)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy