EURORUMORS: Farmar firma al Maccabi, Porzingis out per Eurobasket

EURORUMORS: Farmar firma al Maccabi, Porzingis out per Eurobasket

www.eurohoops.net

E’ lunedì, ed anche se è oramai è piena estate, non abbiamo voglia di far niente, ma gli operatori di mercato europeo non hanno perso tempo quest’oggi, soprattutto in Israele.

MACCABI TEL AVIV SCATENATO!

Come detto, i principali movimenti di mercato di quest’oggi vengono da Israele, in particolare da Tel Aviv dove il Maccabi sta portando avanti il suo mercato, infatti, ha firmato l’ex Lakers ed Efes Jordan Farmar che tornerà a vestire la maglia gialla degli israeliani. Secondo voci, quest’oggi il Maccabi avrebbe trovato un accordo anche con Gal Mekel in uscita dal Nizhny Novgorod e starebbe trattando anche Vitor Faverani.

GRANDI ASSENTI AL PROSSIMO EUROBASKET

Sono arrivate oggi le conferme di due assenze importanti al prossimo EuroBasket. Come vi abbiamo riferito questo pomeriggio, Marc Gasol salterà il campionato europeo ma a dover rinunciare ad un giocatore è anche la Lettonia: stiamo parlando di Kristaps Porzingis che ha preferito restare negli Stati Uniti a preparare la prossima stagione piuttosto che unirsi alla sua nazionale.

IL MERCATO IN FRANCIA, SPAGNA E GERMANIA

L’ASVEL Villeurbanne ha piazzato oggi i suoi primi due colpi estivi, si tratta di due francesi: l’ex Le Mans  Charles Kahudi e l’ex Paris Levallois Nicolas Lang. Restando in Francia, vi segnaliamo l’ingaggio di James Florence da parte del Paris Levallois, di Kevin Dinal da parte del JDA Dijon e soprattutto l’accordo raggiunto tra Ali Traore e il Limoges per le prossime due stagioni. In Germania il Ratiopharm Ulm rilascia Will Clyburn ed ingaggia Taylor Braun e Mauricio Marin lascia il Bayern Monaco per approdare a Norimberga. In Spagna il Barca continua nella sua linea verde ed ingaggia il centro classe 1994 Moussa Diagne che firma un contratto triennale, si muove anche il Baskonia che conferma Mike James.

Chiudiamo segnalando il passaggio di Jucikas al Lietuvos Rytas e l’elezione di Marco Baldi come Euroleague Executive of the Year.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy