EURORUMORS: Ohayon resta al Maccabi, Nedovic va a Malaga

EURORUMORS: Ohayon resta al Maccabi, Nedovic va a Malaga

www.eurohoops.com

L’estate entra nel vivo, le spiagge si riempiono, i pantaloni si accorciano, le scuole si svuotano ed il mercato ci bombarda di colpi che fanno sognare i tifosi.

Il Maccabi Tel Aviv dopo aver perso il titolo di campione d’Europa e di Israele, vuole ripartire da uno dei suoi pezzi pregiati: stiamo parlando di Yogev Ohayon, guardia classe 1987 che ha rinnovato il suo contratto per altri tre anni con la compagine israeliana che ha anche firmato Trevor Mbakwe Dagan Yavzuri in giornata. Restando in Israele, l’Hapoel Gerusalemme trattiene Bracey Wright nonostante l’interessamento del Lokomotiv Kuban.

Spostiamoci ora più ad est, per la precisione in Grecia dove, nonostante la tempesta che sta travolgendo il paese, l’Olympiakos opera sul mercato e piazza il colpo DJ Strawberry assicurandosi le prestazioni del giocatore per i prossimi due anni ed ha cullato il sogno di arrivare a Perperoglu che però sembra si stia riavvicinando all’Efes.

In Lituania un movimento di mercato interno: Arturas Gudaitis lascia lo Zalgiris per approdare ai rivali del Lietuvos Rytas.

Le strade del CSKA Mosca e di Ivan Strebkov si separano mentre si uniscono quelle dell’ex Golden State Warriors Nemanja Nedovic e dell’Unicaja Malaga che si assicura le prestazioni dell’ex Valencia.

In Francia lo Cholet rinnova con Kadri Moendadze, il Le Mans firma Mickael Gelabale mentre in Germania il Basketball Braunschweig firma Amin Stevens.

Intanto la FIBA annuncia la nascita di una nuova coppa europea in sostituzione dell’EuroChallenge che avrà costi di partecipazione molto bassi mentre dalla stagione 2016/17 gli incontri delle nazionali saranno durante la stagione sul modello del calcio.

Il mercato cestistico europeo già da segni di vita importanti e siamo solo al 2 luglio.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy