EURORUMORS: Pullen firma per il Cedevita, coach Sfairopoulos rinnova con l’Olympiacos

EURORUMORS: Pullen firma per il Cedevita, coach Sfairopoulos rinnova con l’Olympiacos

Commenta per primo!

Grandi notizie dalla Grecia, l’Olympiacos annuncia il rinnovo del contratto di coach Ioannis Sfairopoulos, che sarà così legato alla squadra greca fino al 2019, posticipando la scadenza del contratto di 3 anni.

In Ungheria lo Szolnoki Olaj mette a segno un colpo importante, assicurandosi le prestazioni del play classe ’91 Aaron Craft. Lo statunitense giocherà in Eurocup con la squadra ungherese dopo aver vinto il titolo D-League con i Santa Cruz Warriors nella scorsa stagione.

Germania, Jordan Taylor ha firmato un contratto biennale con l’Alba Berlino, ad annunciarlo è proprio il club della capitale tedesca. Il play statunitense ha giocato anche nella Virtus Roma prima di approdare all’Hapoel Holon dove ha segnato 14 punti di media con 2.9 rimbalzi e 4.5 assist nella sua ultima stagione in Israele.

Il play georgiano Jacob Pullen ha firmato un contratto annuale con il Cedevita dopo l’esperienza italiana a Brindisi nella scorsa stagione.

In Lituania lo Zalgiris Kaunas ha firmato il rookie Olivier Hanlan con un contratto 1+1 con opzione per il secondo anno. Scelta 42 dei Jazz all’ultimo draft, ha chiuso la sua ultima stagione al college con 19.5 punti di media con 4.2 rimbalzi e 4.2 assist.

Delusione dall’Igokea, Stefan Nastic, centro di 2.11m ha scelto la Stella Rossa, firmando un contratto quadriennale con la squadra di Belgrado. Il lungo ex Stanford, nella sua ultima stagione al college ha giocato con 13.4 punti, 6.5 rimbalzi e 1.4 assist di media.

Il Brose Bamberg, allenata da Andrea Trinchieri, pensa al futuro e annuncia così la firma dall’ala lituana, classe ’98 Arnoldas Kulboka. La squadra tedesca ha offerto al giovane lituano un contratto quadriennale assicurandoselo fino al 2019. Kulboka ha debuttato tra i professionisti con lo Zalgiris Kaunas, firmando 7.6 punti di media con 3.9 rimbalzi in Eurolega 2014/2015.

Dee Bost firma con lo Stelmet Zielona Gora, campione della Polonia. Il giocatore ex Trabzonspor ha chiuso la sua stagione in Turchia con 7.5 punti e 2.9 assist di media.

Accordo biennale tra Speedy Smith e il VEF Riga. La Point Guard sempre più vicina alla squadra lettone. Lo statunitense arriva da Louisiana Tech dove ha chiuso l’anno da senior con 6.4 punti, 4 rimbalzi e 7 assist di media a partita.

Daniel Dillon verso la Polonia, c’è l’accordo con il Turaw Zgorzelec. L’australiano ex CSM Oradea, ha lasciato la Romania con 14.9 punti, 5.5 rimbalzi e 6 assist di media.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy