EURORUMORS: Ragland diretto al Karsiyaka, l’Olympiacos si accorda con Patric Young

EURORUMORS: Ragland diretto al Karsiyaka, l’Olympiacos si accorda con Patric Young

KARSIYAKA SCATENATO: ACCORDI PER RAGLAND E GONLUM

Il Pinar Karsiyaka dopo il miracoloso scudetto vinto dopo aver sconfitto il Fenerbahce e l’Efes Istanbul sembra deciso a riproporre una squadra molto competitiva in vista della prossima stagione: la dolorosa cessione di Bobby Dixon non ha scosso l’animo della società turca che in giornata ha raggiunto due accordi molto importanti, ovvero quelli relativi ai trasferimenti ad Izmir di Joe Ragland e Karem Gonlum. Il playmaker come annunciato nei giorni scorsi non fa più parte del progetto Olimpia Milano, e la destinazione turca sarebbe perfetta per l’ex Cantù alla ricerca di un ambiente in cui risentirsi protagonista con un importante palcoscenico da Eurolega; nei prossimi giorni si attende l’ufficialità della transizione. Anche Karem Gonlum sembra destinato ad indossare la casacca rossoverde: l’ex Galatasaray come riportato da alcuni agenti di mercato turchi è ad un passo dalla firma con i campioni di Turchia.

PATRIC YOUNG – OLYMPIACOS: MANCA SOLO L’UFFICIALITA’

L’accordo tra Patric Young e l’Olympiacos Pireo è ormai cosa fatta, manca solo la firma tra le parti che porterà in Grecia il prodotto dei Florida Gators. Young si legherà alla squadra campione di Grecia con un biennale da 1.6 milioni di dollari.

L’HERBALIFE GRAN CANARIA FIRMA PABLO AGUILAR

Primo acquisto in casa Gran Canaria: il club spagnolo ha ufficializzato in giornata l’arrivo di Pablo Aguilar. L’ala 26enne si è accordata con la sua nuova squadra per le prossime due stagioni. Aguilar nelle scorse due stagioni ha giocato per il Valencia e, in passato, ha militato nel prestigioso Real Madrid. Attualmente il giocatore è inserito nella rosa dei Dallas Mavericks per la Summer League di Las Vegas.

COHEN E TYUS SALUTANO IL MACCABI TEL-AVIV

In casa Maccabi Tel Aviv dopo aver mosso il mercato in entrata con gli arrivi di Ragland, Mbakwe e Farmar, è giunto il momento di cedere:i primi due giocatori a salutare la squadra israeliana sono Alex Tyus e Jake Cohen. Il primo già da tempo è oggetto dei desideri del Khimki Mosca, mentre il secondo sembra essere candidato a trovare un posto in squadra all’Hapoel Gerusalemme.

ALTRE:

– Toni Katic ha firmato un contratto quadriennale con il Cedevita Zagabria.

-Josh Duncan è nuovamente un giocatore dell’Hapoel Gerusalemme; dopo l’esperienza al Brose Bamberg di Trinchieri, lo statunitense ha rifirmato con la squadra israeliana.

-Dimitris Verginis ha raggiunto l’accordo con il Paok Salonicco; la guardia ventottenne tornerà al Paok dopo l’ultima stagione giocata in maglia Panionios.

-Jeremy Leloup ha rinnovato con lo Strasburgo per le prossime due stagioni.

-Arturas Milaknis è ormai in procinto di firmare con l’Unics Kazan. Il giocatore secondo alcune fonti lituane starebbe ormai lasciando lo Zalgiris per accasarsi a Kazan con un biennale.

-Il Lietuvos Rytas continua nella costruzione del suo roster per la prossima Eurocup: è ufficiale l’arrivo di Rokas Giedraitis.

-L’Aris Salonicco ha rinnovato Vasileios Symtsak ed è in trattativa per Vasilis Xanthopoulos.

-Secondo l’Equipe lo SLUC Nancy sarebbe ad un passo dalle firme di Alando Tucker, ala passata dai Phoenix Suns di D’Antoni, e Derek Raivio.

-Il CEZ Nymburk è ad un passo dall’arrivo di Julian Vaughn dal PAOK Salonicco.

-Lo Steaua Bucarest ha firmato Chris Cooper e il giovanissimo Bogdan Popa (ragazzo del 1997 dall’Unicaja Malaga).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy