Gustavo Ayon-Real, la trattativa prosegue ma domanda e offerta non coincidono

Gustavo Ayon-Real, la trattativa prosegue ma domanda e offerta non coincidono

Gustavo Ayon vuole un ricco rinnovo, ma il Real non vuole stravolgere le sue gerarchie in fatto di ingaggi.

di Emanuele Terracciano

Dopo il titolo conquistato in Spagna e una precoce eliminazione in Eurolega, il Real Madrid è a lavoro per allestire la squadra per la prossima stagione.

Un obiettivo del club madrileno è certamente quello di trattenere Gustavo Ayon, uno dei migliori della stagione appena conclusa, ma, stando a quanto riferisce Piratas del Basket, le richieste economiche del messicano non coinciderebbero con quanto la società è disposta a offrirgli.

Il problema principale che spinge il Real a non accontentare il suo lungo sono le ”gerarchie salariali” che cambierebbero totalmente portando il trentunenne nativo di Tepic a essere il secondo giocatore più pagato della squadra dopo Rudy Fernandez.

Per il momento l’offerta degli ex campioni d’Europa è di €2.200.000, la stessa offerta a Sergio Llull, ma le trattative sono in corso perché il Real non vorrebbe rinunciare a uno dei giocatori più efficaci presenti nel suo roster.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy