Il nuovo Efes targato Perasovic pensa ad Hanga e Bourousis

Il nuovo Efes targato Perasovic pensa ad Hanga e Bourousis

Con la firma ormai in tasca (sul tavolo un biennale da 350mila euro a stagione), Velimir Perasovic e l’Anadolu Efes starebbero già pensando alle colonne portanti del nuovo roster, e due di queste proverrebbero proprio dal Baskonia, ormai ex squadra del tecnico croato.

Commenta per primo!

Con la firma ormai in tasca (sul tavolo un biennale da 350mila euro a stagione), Velimir Perasovic e l’Anadolu Efes starebbero già pensando alle colonne portanti del nuovo roster, e due di queste proverrebbero proprio dal Baskonia, ormai ex squadra del tecnico croato.

Un primo colpo ad effetto sarebbe quello di Ioannis Bourousis, reduce da una stagione scintillante con la maglia del Baskonia (13.0 punti e 7.4 rimbalzi in Liga Endesa, e 14,5 punti e 8,7 rimbalzi in Eurolega), tanto da conquistare vinto il premio di MVP della stagione regolare 2015-16 davanti a Justin Hamilton del Valencia e Gustavo Ayon del Real Madrid.

E proprio al Real Madrid i turchi vorrebbero soffiare Adam Hanga. L’ala magiara del Baskonia, nominata nel secondo quintetto della ACB, è in terra basca dal 2013, ma vanta ancora un anno di contratto. In stagione per lui 9.1 punti e 4.0 rimbalzi a partita, con 12.1 di valutazione media.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy