Il presidente dello Strasburgo congela Mardy Collins: “finchè non troviamo un sostituto, non partirà”

Il presidente dello Strasburgo congela Mardy Collins: “finchè non troviamo un sostituto, non partirà”

lequipe.fr

Sembrava ormai cosa fatta la firma dell’ex Sutor Montegranaro Mardy Collins al Lokomotiv Kuban, ma in giornata il presidente del Sig Strasburgo ha frenato l’entusiasmo dei tifosi russi, confermando che, per il momento, la partenza dello scorer statunitense non avverrà. “Io non ho mai negato le voci riguardo il suo possibile trasferimento” – spiega Martial Bellon – “Ma il club non ha ancora effettuato offerte per possibili sostituti. Ci sono pochi giocatori sul mercato in questo momento, e quei pochi sono fin troppo costosi. Finché non troviamo un giocatore per sostituire Mardy, lui rimarrà; può partire tra una settimana, dieci giorni, o può non partire affatto.”
Sarà dunque necessario aspettare altri giorni per vedere come andrà a finire questa telenovela di mercato; di certo l’arrivo di un giocatore come Mardy Collins potrebbe assicurare ai russi un importante salto di qualità in termini di punti realizzati e di versatilità offensiva. Vedremo nei prossimi giorni come si evolverà la situazione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy