Il rookie M.J. Rhett in Lettonia, fu meteora estiva a Ferrara

Il rookie M.J. Rhett in Lettonia, fu meteora estiva a Ferrara

Commenta per primo!
www.gannett-cdn.com

Passato alla ribalta come meteora estiva in quel di Ferrara, Malcolm Jaleel Rhett – ala-centro di 206 centimetri fresco di uscita dalla University of Mississippi – si è accasata nella formazione lettone del BK Barons Kvartals Riga, che ha come giocatore di riferimento l’esperto Rolands Ferimainis, ma che occupa attualmente il penultimo posto nel campionato nazionale.

Arrivato con grandi speranze nell’ultima decade di agosto, Rhett evidenziò sin dai primi allenamenti il riacutizzarsi di un serio infortunio muscolare al flessore della gamba destra, subìto 10 settimane prima durante un Camp NBA. Il tutto avrebbe costretto coach Morea ad aspettarlo per almeno due mesi, la società quindi decise di risolvere il problema alla radice tornando sul mercato, preferendolo con l’ex Viola e Varese Erik Rush,

Lo scorso anno Rhett aveva fatto registrare 7.4 punti e 4.6 rimbalzi di media. Si tratta di un giocatore verticale che corre bene per il campo, dotato anche di una buona mano dalla media distanza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy