L’ex stella di Brescia J.R. Giddens resta in Argentina

L’ex stella di Brescia J.R. Giddens resta in Argentina

Commenta per primo!

Resta in Sud America una vecchia conoscenza della nostra Legadue. Infatti JR Giddens – due stagioni a Brescia tra il 2011 e il 2013 -, terminata la stagione con la formazione argentina del Penarol (12.1ppg, 5.6rpg and 1.2apg in 17 partite), resta nella Liga A firmando un contratto con l’Instituto Atletico Central Cordoba.

Classe ’85, scelto con la chiamata n°30 dai Boston Celtics nel Draft NBA 2008, campionato nel quale ha collezionato 38 presenze (vestendo anche la maglia dei New York Knicks), dopo una parentesi nellalega di sviluppo (NBDL), nel 2010 inizia la sua carriera in Europa con la maglia del Prokom. Nella stagione successiva, dopo qualche gara giocata in NBDL, si trasferisce in Grecia al Paok Salonicco. Nell’estate 2012 firma con il Basket Brescia Leonessa e disputa un grande campionato, arrivando ad un passo dalla conquista della promozione in Serie A, con medie di 16 punti, 7.6 rimbalzi e 1.1 rimbalzi, le attese non vengono però rispettate l’anno successivo, con risultati più modesti, il tutto nonostante le cifre salgano ancora (17.6ppg, 9.2rpg, 2.2apg): famose le sue schermaglie a distanza con l’allora coach Martelossi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy