Maccabi Electra: il 2013 riparte da Hickman e James

Maccabi Electra: il 2013 riparte da Hickman e James

Squadra perdente non si cambia. Una battuta, certo, ma sembra proprio questo lo slogan adottato dal Maccabi Electra che, all’indomani della clamorosa sconfitta in finale scudetto per mano del Maccabi Haifa, ha annunciato la conferma di due “pezzi da novanta” per la stagione 2013-14: Ricky Hickman e Shawn James.

Non si può parlare di vero e proprio rinnovo per il play ex Casale e Pesaro, visto che il club gialloblu ha esercitato un’opzione sulla prossima stagione già prevista nel contratto con il giocatore. Nella sua stagione di debutto in Eurolega, Hickman ha fatto registrare un bottino di 13,5 pt di media, risultando top scorer della squadra e quinto assoluto nella speciale classifica delle palle recuperate (1,5 di media a partita).

Al contrario, assai più anomalo per gli standard europei è il caso di Shawn James: il centro americano, 30 anni, ha infatti firmato un rinnovo quadriennale del contratto che lo legherà al club di Tel Aviv fino al 2017. Dopo i diversi infortuni degli ultimi anni, James è definitivamente esploso nella scorsa stagione di Eurolega, tanto da meritarsi il posto nel secondo quintetto della lega: leader delle stoppate (1,9 di media a partita), il centro ha contribuito alla causa israeliana con 11,5 punti accompagnati da 6,5 rimbazi di media a partita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy