Maccabi Tel Aviv, colpo Andrew Goudelock

L’ex Lakers e Rockets ha trovato l’accordo con il club israeliano.

Come anticipato dal media israeliano Walla, il Maccabi Tel Aviv ha raggiunto un accordo con la guardia americana Andrew Goudelock. Secondo quanto riportato da David Pick, il giocatore ha accettato una proposta da $1.2 milioni.

Goudelock, 27 anni, ha iniziato la stagione 2015-16 in Cina, con gli Xinjiang Flying Tigers, prima di chiudere l’annata in NBA con la maglia degli Houston Rockets. Chiamato con la 46esima scelta al Draft 2011 dai Los Angeles Lakers, il prodotto di Charleston ha giocato le sue prime due stagioni da professionista in maglia giallo-viola e in NBA D-League. Il “Mini Mamba” vanta già un’esperienza biennale in Europa, con l’Unics Kazan ed il Fenerbahce. Nella stagione 2014-15, con il club di Istanbul, Goudelock ha registrato una media di 17 punti, 2.2 rimbalzi e 2.1 assist in 29 partite di Eurolega.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy