Marcus Slaughter lascia il Real Madrid? C’è la mega offerta del Darussafaka

Marcus Slaughter lascia il Real Madrid? C’è la mega offerta del Darussafaka

Commenta per primo!

Secondo i colleghi del potale iberico “Encestando”, sviluppo clamoroso in casa Real Madrid: Marcus Slaughter, in blanco dal 2012, e pedina del ciclo vincente delle ultime tre stagioni (un’Eurolega e due finali di Eurolega, due edizioni della Liga, tre Coppe del Re e tre Supercoppa di Spagna),  avrebbe ricevuto una mega offerta dai turchi del Darü??afaka Do?u?, già artefice di una campagna acquisti stellare con l’ingaggio dei vari Savas, Redding, Markoishvili, Arslan, Harangody e Bjelica, senza dimenticare Emir Preldzic, tutti a disposizione di Oktay Mahumuti.

Pablo Laso si sarebbe opposto (viste le perdite di Mejri e Boroussis nel corso del mercato, mancherebbe il sesto per completare la batteria, composta da Felipe Reyes, Willy Hernangómez, Gustavo Ayón, Trey Thompkins e Andrés Nocioni), ma pare che l’ex giocatore di Bamberg (4,0 punti + 3,1 rimbalzi quest’anno), stia spingendo per risolvere il contratto con scadenza 2017, e tornare in un campionato che lo vide già protagonista nel 2006-07 con gli attuali campioni del P?nar Kar??yaka (13,3 punti + 10,2 rimbalzi), alla sua prima stagione europea. Nella trattativa pesano sia l’ingaggio (triplo rispetto a quello attuale, si parla di un milione di euro), sia la durata (biennale), sia la possibilità di giocare la stagione a pieno ritmo: infatti se Slaughter non avesse il passaporto di Cotonou, come alla fine della scorsa stagione, giocherebbe da straniero, ma considerando gli innesti di Trey Thompkins e Jeffery Taylor, tutto questo limiterebbe la sua presenza all’Eurolega, dove non ci sono limiti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy