Marcus Williams – Stella Rossa, è di nuovo rottura: pronto al suo posto Vasilije Micic?

Marcus Williams – Stella Rossa, è di nuovo rottura: pronto al suo posto Vasilije Micic?

Commenta per primo!
mediadb.kicker.de

Effetto domino in piena regola sul mercato europeo pre-natalizio, protagonista sulla ribalta Vasilije Micic, reduce da un’esperienza non troppo brillante con la maglia del Bayern Monaco, e desideroso di rilanciarsi in un’altra squadra, possibilmente un top team.

Il ruolo di play dell’Unicaja Malaga sembrava stargli a pennello, per sostituire l’infortunato Stefan Markovic, ma la scelta degli andalusi è caduta su DeMarcus Nelson. Siccome però la ruota gira, ora il vento spirerebbe in favore del talento balcanico classe ’94 scelto quest’anno al Draft dai Sixers, dopo l’ottima annata al Mega Vizura, con direzione Belgrado. Infatti la Stella Rossa, dopo aver confezionato il clamoroso ritorno di Marcus Williams, ora sarebbe di nuovo in rotta con il giocatore che lo scorso anno, proprio con la maglia della Crvena, piazzò la triple-crown Campionato Serbo- Coppa di Serbia – Lega Adriatica (in 30 partite di Lega Adriatica 8.8 ppg, 1.9 rpg e 4.7 apg, in Eurolega 9.7 ppg, 3.2 rpg e ben 6.1 apg).

Williams, lo ricordiamo, venne allontanato dopo la positività riscontrata a seguito di un controllo antidoping relativo alla gara1 di finale serba contro il Partizan, per poi essere reinserito meno di un mese fa, esattamente il 1° dicembre, data di estinzione della sanzione.
Ex Campione NCAA con UConn nel 2004, scelto al primo giro dai Nets nel Draft 2006 con il n.22 – per lui 214 presenze e 1128 punti segnati in NBA tra il 2006 e il 2010 – Williams smentisce ancora una volta una carriera europea in piazze importanti, tra le quali UNICS Kazan, Malaga e Kuban, causa un rendimento poco convincente (5,0 ppg in 14′ con 5,3 apg in Eurolega, 3,3 ppg in 14′ in tre gare).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy