Mercato europeo: quante news!

Mercato europeo: quante news!

 

– Ha del clamoroso quello che è accaduto a Yotam Halperin, che per problemi fiscali molto probabilmente non potrà giocare la prossima stagione nel Maccabi: per sostituirlo, il club israeliano ha messo gli occhi sull’ex avellinese DeMarcus Nelson, messosi in buona evidenza nell’ultima Eurolega con la maglia di Cholet. Nelson è stato peraltro compagno del neoacquisto degli israeliani Jon Scheyer alla Duke University.

– Potrebbe cambiare squadra Nando De Colo: il guastatore di lusso dell’ultima stagione di Valencia è infatti chiuso dagli arrivi di Markovic e San Miguel e pur avendo il contratto per il prossimo anno si sta guardando intorno: sul play/guardia francese sembra vivo l’interesse del Galatasaray. De Colo ha viaggiato in doppia cifra sia in ACB che in Eurolega nella scorsa stagione.

L’Unicaja Malaga pensa al futuro firmando il classe ’90 Ognjen Kuzmic. Il centro bosniaco di 215 centimetri ha firmato un accordo biennale con opzione per il terzo anno. Il giovane prospetto arriva dal Celik Zenica, dove aveva chiuso con 9.7 punti , 7.3 rimbalzi e quasi 2 stoppate di media a partita nel campionato bosniaco. Salvo sorprese però il giocatore sarà ceduto in prestito una stagione nella LEB per valutarne il suo impatto e anche il suo ambientamento in Spagna.

– Il Partizan Belgrado invece deve sostituire il neo-Fenerbahce Curtis Jerrells. Stando ai rumors il primo nome accostato alla società è quello di Kalin Lucas, play classe 1989. Lucas è uscito dalla Michigan State University con quasi 15 punti e 4

– Continua la linea di conferme eccellenti per Bilbao: il club basco finalista dell’ultima ACB sta cercando di mantenere l’ossatura della squadra che l’anno prossimo sarà anche impegnata in Eurolega, e ha confermato anche Josh Fisher, tra le colonne della scorsa stagione. Fisher ha viaggiato a quasi 14 punti di media nell’ultima stagione di ACB.

– I problemi finanziari hanno costretto alla chiusura il Trazbonspor. Il club turco ha dunque cessato la propria attività della sezione basket e il presidente Saner Ayar ha optato per la chiusura anzichè la vendita del club.

– Ramel Curry ha appena firmato per gli ucraini del BC Donestk: l’ex guardia di Avellino e Pesaro resta dunque in Ucraina, dopo una buona stagione con la maglia dell’Azovmash Mariupol.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy