Mercato: Rivers nel mirino del Maccabi, Fitch rimane a Malaga

Mercato: Rivers nel mirino del Maccabi, Fitch rimane a Malaga

Si  fa sempre più lontano il futuro di Kc Rivers da Bologna. Nonostante l’ottimo campionato disputato dall’americano, pare ad oggi molto difficile ipotizzare un suo futuro in Italia. Son infatti ben avviati i contatti tra l’agente del giocatore e il Maccabi, che in vista della prossima partecipazione alla Lega Adriatica vuole allungare la propria squadra e ha individuato in Rivers l’elemento adatto a portare ulteriore qualità nell’organico. La Virtus inoltre, dopo aver ufficializzato Finelli, sta cercando di risolvere i problemi contrattuali con Kemp. Il giocatore infatti, dopo la parentesi in Turchia, rientrerà a Bologna ma sarà solo di passaggio visto che la volontà dei felsinei è quella di monetizzare la cessione. Il buy out al momento pare alto e le richieste per l’americano non sono notevoli. Si muove anche la Scavolini, che dopo aver praticamente chiuso con Ebeling nel ruolo di direttore sportivo sonda il mercato della legadue: Roderick e  Ndoja i nomi più caldi. Sempre attivi inoltre i contatti con l’mvp del campionato Omar Thomas, ma le ultime problematiche legate al passaporto, hanno raffreddato al momento ogni sorta di trattativa con il giocatore di Avellino che probabilmente finirà in Spagna dove ha suscitato l’interesse del Caja Laboral. Inoltre la Vuelle, resta alla finestra per Andrea Cinciarini con il play italiano che dopo la buonissima stagione appena conclusa potrebbe lasciare la Sutor visti i diversi interessamenti su di lui registrati. Lontano da Cremona è invece il futuro di Matteo Formenti, che potrebbe accettare la corte di Veroli soprattutto in caso di promozione nella massima serie. Prosegue intanto il mercato della Cimberio, che dopo l’uscita dai playoff sta cercando di muoversi rapidamente sul mercato:  già detto ieri di Szewczyk, continua invece il forte interesse verso Ganeto, col giovane italiano che dopo i pochi minuti che si è ritagliato in casa Olimpia sarebbe propenso a cambiare aria in vista della prossima stagione. Si lavora anche con i rinnovi in casa Varese con Goss che al momento resta il candidato principale al ruolo di guardia, anche se ultimamente si sarebbe inserita la Montepaschi, attratta dal giocatore varesino qual’ora uno tra Moss ed Hairston dovesse lasciare la toscana liberando così un passaporto americano. Guardando sul fronte Europeo  e restando in casa Maccabi, è di oggi l’accostamento tra gli israeliani e Sammy Mejia già visto in Italia a Capo d’Orlando.  Solo indiscrezioni al momento, perché la squadra di Blatt ha come obiettivo principale il ritorno di Yotam Elperin, attualmente in forza all’Olympiacos ma desideroso di tornare nella squadra che l’ha lanciato. Ufficiale invece il rinnovo con Bluthenthal, mentre si è scatenato il mercato spagnolo intorno a Eidson con Real e Barcellona pronte a muovere molti euro per assicurarsi il giocatore. A Siviglia è invece questione di ore per l’annuncio di Luka Bogdanovic, con l’ala-pivot di Badalona che prenderà il posto di Mario Cabanas. Valencia intanto continua a cercare il sostituto di coach Pesic, con lo sloveno Jure Zdovc che resta uno dei maggiori indiziati. Smentite inoltre, le voci che davano le dimissioni di Juan Carlos Sànchez dopo la brutta sconfitta contro Bilbao. Resterà invece ancora in Spagna l’ex canturino Gerald Fitch, che dopo aver chiuso con 14 punti di media nel campionato appena concluso, ha rinnovato il proprio contratto con Malaga. Guardando invece al mercato minore, pare certo che la stella lituana Sarunas Jasikevicius non rinnoverà il proprio contratto con i turchi del Fenerbache, mentre llIan Evtimov ha rinnovato fino al 2014 con l’Elan Chalon. Un altro rinnovo è quello che  vedrà coach Sarica ancora sulla panchina dell’Efes mentre in Olanda, Jim Meil subentrerà a Stansbury alla guida del Bs Weert.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy