Olympiakos: sondata anche la pista Andersen

Olympiakos: sondata anche la pista Andersen

Commenta per primo!

Il contratto di Andersen prevede un ingaggio di 2.5 milioni di dollari (qualcosa meno di 2 milioni di euro), una cifra che l’Olympiakos potrebbe pagare per un giocatore di quel calibro. Andersen ha il passaporto danese e ciò lo rende ancora più appetibile per le squadre Europee, ma ancor di più per l’Olympiakos che sta cercando di rinforzare il proprio gruppo.

Con la maglia degli Hornets ha giocato 28 partite con una media di 2.8 punti e 1.8 rimbalzi e sembra proprio che non sfrutterà l’opzione che ha sul contratto per la prossima stagione. Ciò aprirà le porte al mercato dei free agent e quindi a un contratto più importante per lui, un contratto che potrebbe arrivare anche dall’altro versante dell’Atlantico.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy