Radoncic e Lazar, nuovi talenti balcanici sbarcano in Spagna

Radoncic e Lazar, nuovi talenti balcanici sbarcano in Spagna

Commenta per primo!

Altra fuga di talenti balcanici verso la Spagna. Dopo il macedone Magdevski e lo sloveno Doncic, a raggiungere la Spagna saranno il serbo Radoncic e il bosniaco Lazar.

Dino Radoncic, 14 anni, guardia-ala di 193cm, mostra già il suo amore per la squadra catalana su Twitter, dove conferma anche la sua firma per il Barcellona. Ma ancora prima di venire a Barcellona, mostra tutta la sua felicità per la sua prossima esperienza cestistica. Il messaggio del ragazzo lascia pochi dubbi: “Viva il Barca e viva la Catalogna. BARCA ti amo :)”. Radoncic aveva offerte anche da altre squadre, come l’Unicaja, Fenerbahce, Stella Rossa e Partizan, ma alla fine ha deciso per il Barcellona.

La squadra rivale del Barcellona di sicuro non sta ad aspettare, dove il Real Madrid continua ad aggiungere giocatori balcanici nelle sue giovanili. Dopo Doncic, Proleta e Magdevski, ora è il turno di Mutic Lazar, che ha firmato un contratto pluriennale con il club madrileno. Ala di 14 anni (classe 1999), è nato a Banja Luka (Bosnia), ed ha già indossato la maglia del Real Madrid nell’ultimo torneo di Vilamoura, dove la dirigenza del Real è rimasta soddisfatta e colpita dalle sue prestazioni, tanto da prenderlo nelle proprie giovanili.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy