UFFICIALE – Il Maccabi si rinforza con l’ex NBA Ramon Sessions

UFFICIALE – Il Maccabi si rinforza con l’ex NBA Ramon Sessions

Il playmaker ha firmato un contratto con gli israeliani fino a febbraio con opzione fino al termine della stagione.

di Vito Girolamo

Altra aggiunta importante in regia per i campioni israeliani del Maccabi Tel Aviv, partiti in sordina in Eurolega con una sola vittoria nelle prime cinque partite. Con Jeremy Pargo fuori per problemi alla schiena, il 32enne Ramon Sessions ha firmato un contratto di tre mesi per sopperire all’assenza dell’ex Reyer e dare una mano in regia a Wilbekin. Ha l’opzione per allungarlo fino al termine della stagione.

In 11 anni di NBA ha giocato 691 partite con medie di oltre 10 punti. Scelto dai Bucks nel 2007, è con loro che registra i suoi record personali in punti (44), rimbalzi (10) e assist (24). Ha vestito tante maglie NBA oltre a quella di Milwaukee: nel suo curriculum Wizards, Bobcats e Hornets, Cavaliers, Knicks, Lakers e Kings.

In questa stagione è il terzo giocatore del Maccabi dopo O’Bryant e Black ad essere arrivato direttamente dalla NBA.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy