UFFICIALE: L’ASVEL riporta in Europa l’ex Virtus e Casale Casper Ware

UFFICIALE: L’ASVEL riporta in Europa l’ex Virtus e Casale Casper Ware

Alla ricerca di un esterno dall’alto valore aggiunto, i francesi dell’ASVEL di Villeurbanne si “accontentano” firmando una vecchia conoscenza del nostro campionato.

Commenta per primo!

Alla ricerca di un esterno dall’alto valore aggiunto, i francesi dell’ASVEL di Villeurbanne si “accontentano” firmando una vecchia conoscenza del nostro campionato: il fantasmino ex Casale e Virtus Bologna Casper Ware. Il 26enne, prodotto di Long Beach State, aveva chiuso il 2012/13 da MVP della cadetteria, guadagnandosi la promozione tra le V nere. L’esperienza all’Arcoveggio si chiude però anzitempo, con il playmakerino che non rifiuta l’occasione offerta dai Philadelphia Sixers (9 partite da 5,3 punti al 42,9% dal campo in 13′). Tagliato dai Brooklyn Nets poco prima dell’inizio della stagione NBA 2014/15, finisce a Oldenburg in Germania, dove ha completato una grande stagione, vincendo la Coppa di Germania e confezionando 13,5 punti con 2,9 rimbalzi e 2.6 assist in 26′. Infine è stata la volta della Cina, a Tianjin per l’esattezza, dove al fianco di due ex pro del calibro di Jordan Crawford (43,1 punti di media!) e Jason Maxiell (19 punti e 11,7 rimbalzi), si è limitato a contributo di “appena” 20,9 punti, 4,6 rimbalzi e 4 assist in 32 minuti).

In maglia ASVEL, Ware condividerà la cabina di regia con l’ex Milano Trenton Meacham ed Edouard Choquet. Per il debutto possibile dopodomani contro l’Antibes Martedì o sabato a Reims.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy