UFFICIALE: Lietuvos Rytas, esonero per Marcelo Nicola

UFFICIALE: Lietuvos Rytas, esonero per Marcelo Nicola

Commenta per primo!
g1.dcdn.lt

Brutte notizie per una vecchia conoscenza della pallacanestro italiana. Infatti, complici i pessimi risultati in Eurocup (quattro sconfitte sconfitte in cinque partite, l’ultima contro il PAOK di Big Sofo Schortsanitis 76-81), il Lietuvos Rytas ha optato l’esonero di Marcelo Nicola, che pure in Lega lituana vanta un ottimo record di 8-1, preferendogli per il momento l’attuale assistant coach Aurimas Jasilionis, anche se già si parla da tempo dell’ex tecnico di CSKA e Khimki Ainars Bagatskis, mentre il nome più caldo è quello di Tomas Pacesas.

L’argentino, ex giocatore tra gli altri di Siena, Reggio Emilia e soprattutto Treviso, squadra in cui ha militato per sei anni, era arrivato nel prestigioso lo scorso 13 febbraio, a stagione in corso: terzo in campionato e appena accesso agli ottavi di Eurocup, Nicola è riuscito a portare la formazione cara ad un altra conoscenza del basket nostrano come Ksystof Lavrinovic ad un passo dal titolo, perso in finale contro la storica bestia nera dello Zalgiris Kaunas per 0-4.

Nicola ha iniziato la sua carriera da allenatore nel 2007 proprio con la Benetton Treviso come assistente dei tre allenatori che si succedettero nella panchina della squadra veneta in una sola stagione (Ramagli, Vitucci e Mahmuti). Dopo tre anni a Treviso Nicola ha allenato prima l’Istrana e infine il Murcia (prima da vice e poi da heah coach), per poi tornare in terra veneta sotto le nuove insegne dell’Universo Treviso Basket, di cui guidava l’Under19 prima di essere raggiunto dalla proposta irrinunciabile del club lituano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy