A1 Ethniki, 11^ giornata: Inarrestabile il Panathinaikos. L’Olympiacos supera l’Aris

A1 Ethniki, 11^ giornata: Inarrestabile il Panathinaikos. L’Olympiacos supera l’Aris

Commenta per primo!
www.ebasket.gr

Turno infrasettimanale natalizio per l’undicesima giornata dell’A1 Ethniki. Il massimo campionato greco, tra il 23 e il 24 dicembre, porta il regalo di Natale al Panathinaikos che in casa demolisce 88-54 il malcapitato Kavala e raggiunge così la vittoria numero 11, continuando la striscia di imbattibilità in questa stagione. E’ Georgios Papagiannis il top scorer del match con 15 punti e 1o rimbalzi. L’Olympiacos trova sotto l’albero un’importantissima vittoria 76-64 nel match casalingo contro l’Aris Salonicco. La gara è davvero difficile per la squadra di Sfairopoulos che riesce a trovare il break decisivo solo nell’ultima quarto di gara. Vince a fatica e dopo un supplementare l’AEK Atene in trasferta contro il Kolossos 85-86 in una gara in cui sfiora la tripla-doppia D.J. Cooper con 20 punti, 11 assist e 9 rimbalzi in 39 minuti di gioco. Continua la risalita in classifica del Paok Salonicco che sfrutta il fattore casa per superare 82-67 il Trikala con un primo quarto traumatico per gli ospiti con un parziale di 26-4 dopo 10 minuti di gioco.

Nelle altre gare del turno vittoria esterna 88-89 per il Koroivos in casa dell’Arkadikos con 20 punti e 11 assist di Darrell Harris, mentre successo casalingo 90-73 dell’Apollon Patras contro il Lavrio con 6 giocatori in doppia cifra e Kevin Dillard top scorer del match con 20 punti a referto. A Rethymno l’A.G.O. batte 74-61 il Nea Kifisia ed entra di prepotenza tra le squadre di metà classifica che proveranno ad entrare fino all’ultima gara ai play-off dell’A1 Ethniki. Il campionato chiude così il 2015 e riprenderà il suo cammino nel primo weekend del gennaio 2016.

Risultati

Panathinaikos 88 – 54 Kavala (25-15; 44-26; 72-36)

Panathinaikos: Papagiannis 15; Feldeine 14; Pappas 13

Kavala: Laser 20; Giannakidis 18; Van Der Mars 5

Olympiacos 76 – 64 Aris Salonicco (19-16; 34-37; 56-55)

Olympiacos: Spanoulis 15; Hunter 14; Strawberry 14

Aris: Hagins 14; McNeal 14; Waters 10

Kolossos 85 – 86 (OT) AEK Atene (11-15; 31-33; 59-57; 72-72)

Kolossos: Releford 26; Larentzakis 24; Davis II 12

AEK: Cooper 20; Mavrokefalidis 18; Sakota 12

Paok Salonicco 82 – 67 Trikala (26-4; 38-27; 65-46)

Paok: Tepic 18; Margaritis 12; Vasiliadis 11

Trikala: Soko 21; Conger 13; Karathanasis 11

Arkadikos 88 – 89 Koirovos (28-20; 47-44; 63-70)

Arkadikos: Van Oostrum 21; Stefanidis 17; Gatsopoulos 17

Koroivos: Harris 20; Davis 16; Council 15

Apollon Patras 90 – 73 Lavrio (22-29; 49-45; 67-60)

Apollon: Dillard 20; Verginis 17; Meier 12

Lavrio: Krubally 15; Petros 13; Young 13

AGOR 74 – 61 Nea Kifisia (22-13; 34-38; 57-41) 

AGOR: Harrow 13; Kloof 13; Giannopoulos 11; Stone 11

Nea: Lowery 11; Kaselakis 10; El-Amin 8

Classifica

Panathinaikos 11-0
Olympiacos 10-1
AEK Atene 9-2
Aris Salonicco 8-3
Koroivos 6-5
Kolossos 5-6
Paok 5-6
Nea Kifisia 4-7
Trikala 4-7
Apollon Patras 4-7
AGOR 4-7
Arkadikos 3-8
Lavrio 3-8
Kavala 1-10

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy